Cavoletti di Bruxelles Gratinati al formaggio Asiago

I Cavoletti di Bruxelles Gratinati al formaggio Asiago, sono una ricetta al forno buona e appetitosa. Potrete fruili come e contorno oppure come secondo piatto vegetariano.
I cavolini con il loro caratteristico sapore forte, si abbinano perfettamente al formaggio asiago, il quale durante la cottura si fonde e diventa bello filante.
Inoltre, dobbiamo considerare le proprietà benefiche di questa verdura, infatti i cavoletti di Bruxelles sono un vero e proprio toccasana per il nostro organismo visto che sono un potente antiossidante e sono ricchi di vitamine e minerali.
Amo i Cavoletti di Bruxelles, sono buoni in padella con altre verdure, con ricotta al forno, per farcire le torte salate, con Salmone al forno.
Insomma potete cuocerli veramente in tante maniere diverse e saranno sempre buoni!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gcavoletti di Bruxelles
  • q.b.olio di oliva
  • 2 cucchiai da tavolasemi di sesamo
  • 100 gformaggio asiago
  • q.b.sale fino

Come preparare I Cavoletti di Bruxelles Gratinati con formaggio Asiago

  1. Mondate innanzitutto i cavolini, dovrete tagliare la radichetta, eliminate due o tre costine esterne e lavarli in abbondante acqua.

    Ora potete sbollentarli per 10 minuti oppure lessarli al vapore per 15, con un semplice cestello per la cottura al vapore.

  2. Cavoletti di Bruxelles Gratinati al formaggio asiago

    Appena pronti fateli intiepidire e tagliateli grossolanamente.

    Ungete una pirofila della misura di circa 18 x 18 e versateli.

    Nel frattempo avrete già tagliato il formaggio a cubetti, quindi soarpagliatelo in superficie.

    Completate con due cucchiai di semi di Sesamo e un filo di olio d’oliva.

    Infornate per una ventina di minuti a 280/200 gradi e comunque finché non vedrete apparire una leggera doratura.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.