Biscotti con fiocchi d’avena, Mandorle Pinoli

I Biscotti con Fiocchi d’avena, mandorle e pinoli sono una vera ghiottoneria! Croccanti e leggeri, senza farina e senza burro (che ho sostituito con olio di semi).
Perfetti a colazione, sono ricchi di fibre e frutta secca, ma buoni in qualsiasi occasione della giornata, anche per dessert. Ricordano un pò dei pasticcini…
Inoltre dal punto di vista nutrizionale l’avena è un vero toccasana per il nostro organismo, ricca com’è di sali minerali, oltre a essere digeribile e di dare un aiuto fondamentale al il nostro apparato gastrointestinale.

Qualche ricetta per voi
Biscotti All’Arancia e Zenzero – Senza Uova
Dolcetti al Cocco senza Farina
Lingue di Gatto

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni30
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfiocchi di avena
  • 3uova
  • 40 golio di semi
  • 100 gzucchero di canna
  • 1/2 bustinalievito in polvere per dolci
  • 40 gmandorle
  • 60 gpinoli

Come preparare I biscotti con fiocchi d’avena, mandorle e pinoli

  1. Iniziate con la frutta secca, quindi versate in un piccolo mixer tutte le mandorle e metà dei pinoli.

    Frullate qualche secondo facendo attenzione a non ridurre in poltiglia.

    Rompete le uova e separate i tuorli dagli albumi.

    Montate quest’ultimi a neve, sarete certi che la montatura è perfetta quando infilando una forchetta, questa rimarrà in posizione verticale.

    Procuratevi una ciotola.

    Versate i fiocchi d’avena, la frutta secca che avete già frullato, i pinoli interi che avete messo da parte, lo zucchero di canna, i tuorli e il lievito avendo cura di farlo passare a pioggia attraverso un colino a reti strette.

  2. Mescolate il tutto accuratamente e quando vi sembrerà tutto omogeneo, unite gli albumi montati.

    Rimescolate con delicatezza come fate di solito incorporando gli albumi montati a neve a qualsiasi impasto.

  3. Preriscaldato il forno a 170/180 gradi. Questo ovviamente dipenderà dalla potenza del vostro forno.

    Foderate la teglia in dotazione con un foglio di carta forno e iniziate a formare i biscotti.

    Un cucchiaio scarso di impasto per ogni biscotto.

  4. Sistemateli ben distanziati l’uno dall’altro.

    Con le dosi indicate potrete creare 30 pezzi.

    Infornate e cuocete per una mezz’ora, i vostri biscotti con fiocchi d’avena, mandorle e pinoli, saranno pronti quando raggiungeranno una leggera doratura.

Potete conservare i Biscotti con Fiocchi d’avena, mandorle e pinoli per due o tre giorni coperti da un tovagliolo di carta o qualche giorno in più dentro una scatola di latta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.