Crea sito

Pie di ciliegie

Pie di ciliege

La pie di ciliegie è un dolce squisito. Un involucro di pasta simile alla pasta brisè racchiude come in uno scrigno i frutti più allegri di questa stagione, nulla mette più di buon umore di un cesto ricolmo di ciliegie. Rosse e polpose, tante sono le varietà che possiamo trovare sui banchi del mercato: Ferrovia, Duroni, Vignola. Ricche di proprietà diuretiche e antiossidanti, sono l’ingrediente perfetto per tante ricette.

Pie di ciliege
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pie di ciliegie

Il modo migliore per gustarle è quello di mangiarle crude, appena raccolte, una dopo l’altra, ma non deludono nemmeno quando diventano l’ingrediente principale di un dolce delizioso come la pie di ciliegie.

Per il ripieno

  • 600 gCiliegie (Denocciolate)
  • 3 cucchiaiZucchero
  • 1Limone (Scorza grattuggiata)
  • gAmido di mais (maizena)

Per la sfoglia

  • 200 gFarina 00
  • 60 gBurro
  • 1 cucchiaioAceto di mele
  • 50 gAcqua (Fredda)
  • 1 pizzicoSale

Altri ingredienti

  • q.b.Zucchero a velo
  • Burro (Per ungere la tortiera)
  • 1Tuorlo
Sapete che non tutte le ciliegie maturano nello stesso periodo? Le prime a fare capolino sul banco del fruttivendolo, nei primi giorni di maggio, sono le bigarreaux. A partire dal mese di giugno, si raccolgono i duroni di Vignola dalla polpa dolce e succosa. A giugno si raccolgono anche le amarene e le marasche, utilizzate principalmente per la realizzazione di conserve e marmellate.

Strumenti

Se avete uno snocciolatore vi faciliterà l’impresa, altrimenti armatevi di pazienza perchè le ciliegie devono essere denocciolate
  • 1 Tortiera crostata
  • carta forno
  • 1 snocciolatore

Prepariamo per prima la sfoglia che necessita di un periodo di riposo in frigorifero

L’impasto della pie di cliegie è molto simile alla pasta brisè
  1. Ponete la farina setacciata su di una spianatoia, aggiungete un pizzico di sale, il burro freddo tagliato a pezzetti, l’aceto e l’acqua. Impastate sino ad ottenere una pasta liscia e morbida. Fate tutto molto velocemente, dividetela in due panetti, avvolgetela nella pellicola e ponete in frigorifero a riposare per circa 30 minuti.

Prepariamo il ripieno di ciliegie

  1. Lavate e asciugate le ciliegie, eliminate il picciolo e snocciolatele con l’apposito attrezzo, le ciliegie devono rimanere intere. Fate molta attenzione, nessum nocciolo deve sfuggirvi.

  2. Mettete le ciliegie in una casseruola con lo zucchero e cuocete a fiamma bassa per 5/6 minuti, con il coperchio. Unite la Maizena che avrete sciolto in 2 cucchiai di acqua fredda e mescolate. Trascorsi due minuti spegnete il fuoco quindi aggiungete il burro e la scorza grattuggiata del limone, lasciate intiepidire.

E adesso inforniamo

  1. Stendete la pasta in due dischi, con il primo ricoprite il fondo di una tortiera da crostata (22 cm) che avrete precedentemente imburrato e foderato con carta forno. Bucherellate con i rebbi di una forchetta, versatevi il composto di ciliegie tenuto a raffreddare

  2. Stendete il secondo disco di pasta e aiutandovi con una rotella tagliapasta formate tante strisce regolari di circa 1,5 cm di larghezza. Intrecciate le strisce sul ripieno di ciliegie formando una griglia e ripiegate il bordo formando un cordoncino. In ultimo,spennellate con il rosso d’uovo sbattuto.

  3. Per rendere più semplice la preparazione delle strisce di pasta, potete, dopo averla stesa, porla per 10 minuti in freezer. Sarà più semplice tagliare le strisce, che non si romperanno, facilitando la formazione dell’intreccio

  4. Cuocete in forno statico caldo a 180° per circa 25 minuti, a 5 minuti dalla fine spolverizzate con zucchero a velo e ponete in forno ad ultimare la cottura. Controllate sempre il vostro dolce, ogni forno è diverso. Capire come funziona il proprio forno è fondamentale per la riuscita del dolce.

Ricche di proprietà diuretiche e antiossidanti, si prestano per la preparazione di tante ricette

Idea per rendere la vostra pie di ciliegie ancora più golosa?

Accompagnatela con un pallina di gelato alla vaniglia, per veri ghiottoni!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.