Crea sito

Involtino messinese finger food

Involtino messinese finger food

Vi siete organizzate per la partita di calcio Italia Uruguay?

Ancora no? Il mio involtino  messinese finger food fa al caso vostro!

Se i vostri figli hanno organizzato di vedere la partita con gli amici a casa vostra o vostro marito ha già telefonato ai vostri amici per l’incontro di questo pomeriggio e non avete ancora un’idea sul cosa preparare, provate a realizzare questa semplice ricetta Involtino messinese finger food   Accompagnateli con delle patatine fritte e delle verdurine tagliate a julienne,  qualche ciotolina con maionese, salsa ketchup piccante, salsa verde, -in pieno rispetto del tricolore-, fette di pane leggermente tostato, una bibita fresca e il gioco è fatto! Procuratevi dei simpatici piatti colorati, alcuni rossi, alcuni verdi e altri bianchi, lo stesso fate per i bicchieri e i tovaglioli di carta,  saranno divertenti e poi quando gli ospiti andranno via vi sarà facile riordinare. Alcuni li chiamano bracioline, altri spiedini, altri ancora involtini, a Messina sono un piatto tipico: in spiedi di legno vengono infilzati 6/8  rotolini di carne ripieni di formaggio e pangrattato che poi vengono fatti cuocere velocemente sulla carbonella, Li ho resi più semplici da mangiare utilizzando dei piccoli stecchi di legno, quelli che si usano per gli aperitivi e ho infilato un solo rotolino in ogni piccolo spiedo,in questo modo si prendono con le mani senza bisogno di posate e si portano alla bocca e si mangiano in un sol boccone. Si utilizzano delle fettine sottili di Magatello di vitello, in Sicilia si chiama Lacerto,  si prepara un misto di formaggio, pangrattato, prezzemolo e un goccio d’olio e con questo composto si farciscono i rotolini. Preparatene in abbondanza, soprattutto se i vostri ospiti sono un gruppo di affamati adolescenti, altro che salsicce pronte in un minuto! Bisogna fare attenzione a ciò che diamo da mangiare ai nostri ragazzi e vi assicuro che per preparare questi deliziosi occoncini non impiegerete più di trenta minuti! Non guardo mai le partite di calcio ma quando gioca l’Italia mi piace vedere le partite insieme ai miei ragazzi… …beh allora FORZA AZZURRI!!!

Ingredienti:
400 g di fettine di magatello di vitello
150 g di parmigiano grattuggiato
200 g di pangrattato
1 ciuffo di prezzemolo
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.

Istruzioni per la preparazione:
1. Mescolate il pangrattato con il formaggio e il prezzemolo tritato, regolate di sale e di pepe, aggiungete un goccio d’olio e mescolate il tutto.
2. Versate un poco di olio evo in un piatto, immergete una fettina da entrambi i lati, prelevate un pochino di composto e disponetelo sulla fettina di carne, richiudete i lembi laterali come per ripiegare una copertina e arrotolate, continuate allo stesso modo per tutte le fettine.
3. Infilzate i rotolini nello stecco di legno e ripassateli nel composto di pangrattato e formaggio.
4. Versate dell’olio in una larga padella antiaderente e friggete i vostri involtini messinesi finger food per circa 10 minuti rigirandoli spesso.
5. Una volta cotti appoggiateli su carta assorbente da cucina.
6. Poneteli su un bel piatto da portata e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.