Zucchero di Canna a Velo

wpid-img_20150712_182147.jpgPreparare lo Zucchero a Velo in casa è davvero semplice e veloce, e permette di ottenere un prodotto privo di zuccheri raffinati dannosi per la salute, oltre che di utilizzare soltanto aromi naturali.Possiede una colorazione bianco opaco, appena più scura della variante raffinata, e la consistenza è del tutto analoga a quella soffiata e impalpabile dello zucchero a velo confezionato, può essere pertanto utilizzato parimenti come guarnizione o nella pasticceria.

Ingredienti:

  • 200 gr di Zucchero di Canna chiaro
  • 6 gr di Amido di Mais
  • un pizzico di Vaniglia Bourbon in polvere

Frullare per un paio di minuti alla massima potenza tutti gli ingredienti nel bicchiere alto e stretto del robot da cucina, fino ad ottenere una polvere finissima e omogenea. Lo zucchero a velo è pronto quando libererà una caratteristica nube di polvere impalpabile all’interno del bicchiere e non vi saranno residui più grossolani. Lo zucchero a velo può essere conservato in un barattolo di vetro in dispensa, lontano da fonti di calore, fino al momento dell’utilizzo.

Consigli

Dedicate una certa cura alla scelta dello Zucchero di Canna, prediligendo preferibilmente prodotti di certificazione Bio o del Commercio Equosolidale, in quanto è abbastanza comune imbattersi in zucchero di canna ottenuto industrialmente previa colorazione dello zucchero raffinato con melassa e coloranti artificiali, e che dunque non presenta, per la salute, alcuna differenza rispetto alla variante raffinata. Nel mio caso ho inoltre scelto un marchio a certificazione vegan, in quanto, per la presente ricetta, non è possibile l’utilizzo dello zucchero di canna integrale grezzo che normalmente utilizzo nelle mie ricette dolci, la cui eccessiva umidità pregiudicherebbe la riuscita dello zucchero a velo.

Precedente Piadine morbide di Grano Saraceno (Senza Lievito) Successivo Latte Condensato Vegetale (in dieci minuti)