Crea sito

BURGER DI MELANZANE

vegan burger recipe

Buono. Sano. Vegetale.

Quanto è facile dire Veggie Burger!
Goloso e succulento, con ingredienti freschi e di stagione, che porta in tavola tutto il profumo del pomodoro secco e delle melanzane e delle erbe aromatiche fresche.
Con tutto il buono del riso integrale, miglio e grano saraceno, ha un basso indice glicemico, un buon apporto di fibre, vitamine del gruppo B e sali minerali ed è naturalmente privo di glutine. Insomma, un alimento salutista mascherato da goloseria del venerdì sera!

In alternativa al tradizionale pomodoro san marzano secco (che preferisco comunque non in olio, ma al naturale) provate ad utilizzare i pomodori semi secchi o un buon ciliegino essiccato al naturale: basterà per pochi minuti per esaltare tutta la loro dolcezza.

 

Ingredienti
  • 2 grosse melanzane (400 g di polpa cotta strizzata)
  • 800 g di tris di cereali cotto (circa 400 g peso secco)
  • un mazzetto abbondante di erbe aromatiche (prezzemolo, basilico, maggiorana o origano fresco)
  • 1 manciata di pomodoro secco al naturale
  • 1 pezzetto di aglio rosso
  • 1 limone non trattato
  • sale, pepe

Lessare il tris di  cereali in abbondante acqua salata per il tempo indicato in confezione (circa 20 minuti). Scolare e lasciare raffreddare completamente.

Tagliare le melanzane a metà, eliminare il picciolo e inciderne la polpa a scacchiera, senza intaccare la buccia. Condirle con un filo d’olio, sale, pepe e origano secco. Cuocere in forno preriscaldato a 200°C in modalità ventilata fino a quando saranno morbide (circa 20-25 minuti). Lasciare raffreddare, strizzare e tenere da parte.

Unire i cereali e la polpa  di melanzane in una ciotola e mescolare con cura. Tritare finemente insieme le erbe fresche, l’aglio, il pomodoro secco (sbollentato e risciacquato con cura per eliminare il sale in eccesso) e poca buccia di limone grattugiata. incorporare il trito aromatico all’impasto. Frullare poco con il minipimer per amalgamare il composto, regolare di sapidità e lasciare riposare in frigo.

Con le mani appena unte, modellare i burger e adagiarli sulla placca con carta forno. Cuocere a 180° per 15 minuti o fino alla prima doratura. Rosolarli in padella al momento di servire per ottenere una bella crosticina croccante e comporre i vostri panini come più vi ispira!

Il Consiglio in più

La precottura in forno è essenziale per asciugare l’impasto e conservare il vostri burger più a lungo in frigo; ma se a tavola si scalpita e andate di fretta, modellate dei mini-burger: potete cuocerli direttamente in padella rosolandoli qualche minuto per lato e la cena è subito pronta!

2 Risposte a “BURGER DI MELANZANE”

  1. Bentornata, mi fa piacere ritrovarti, ogni tanto venivo a sbirciare per vedere se ci fossero nuove ricette!
    Giulia

    1. Ciao Giulia, grazie! Purtroppo negli ultimi tempi sono stata presa dal lavoro e da questioni familiari di una certa importanza, non ho avuto modo di dedicarmi al blog quanto avrei voluto; ma ora sono tornata carichissima, con tante nuove ricette in mente 😉
      Un abbraccio
      Mila

I commenti sono chiusi.