Variabilicontaminazioni.blog

Per restare in forma…Fatti un bicchiere di avena

Per restare in forma…Fatti un bicchiere di avena

Già! Perché l’avena con le sue multiproprietà ti dà un aiuto valido

L’Avena è una pianta annua invernale, con radici profonde anche 1 m. Fiorisce in estate. Viene disseminata dall’uomo assieme ai cereali, come pure dagli animali e dal vento; conserva per lunghi anni il suo potere germinativo e germina in inverno. E pianta annuale

L’avena è presente nei campi di cereali e incolti contenenti azoto, in luoghi moderatamente caldi e soleggiati.
Cosmopolita delle grandi colture.

L’avena provoca danni considerevoli per lo spazio che occupa, specialmente quando i cereali da semente sono stati malamente ripuliti

Proprietà medicinali:

Emolliente, diuretica, refrigerante

Utilizzi alimentari e non, dell’avena…

Per restare in forma...Fatti un bicchiere di avena

Si utilizzano i semi e si estrae un succedaneo del caffè

Le sue fibre vengono utilizzate per la carta

Varietà

In Italia le specie di avena più diffuse sono: Avena fatua (o selvatica), Avena sterilisAvena sativa e Avena barbata.

Dicevamo che ne esistono cinquanta specie, esse vengono raggruppate per il colore delle glumette in quattro gruppi: avena bianca, gialla, morella e nera.

Proprietà e benefici dell’avena

Che l’avena sia un cereale ricco di nutrienti ormai è risaputo, ma cosa contiene in particolare di così prezioso?

  • proteine
  • carboidrati
  • fibre
  • Sali minerali: manganese, selenio, fosforo, potassio, calcio, sodio, ferro, zinco e rame
  • Vitamine: B1, B2, B3, B5, B6, E, K e J
  • Acido linoleico
  • B-glucani
  • Lisina
  • Avenina
  • Acido fitico
  • acido pantotenico

Per restare in forma…

Le proprietà benefiche dell’avena

L’avena è ricca di proprietà e benefici che la maggior parte di noi ignora, si pensa a questo alimento esclusivamente come amico della linea e dell’intestino, ma in realtà c’è molto di più dietro.

Fra le proprietà benefiche dell’avena, ad esempio, troviamo quella d’esser ricostituente grazie alla vitamina B: viene in particolar modo consigliata a chi soffre di debilitazione

Oppure chi deve rimettersi da malattie debilitanti, di forti stress e depressione nonché a chi soffre di nervosismo, ansia e insonnia.

Una delle proprietà peculiari dell’avena e anche fra le più note è quella d’esser lassativa e pertanto appunto amica dell’intestino, è difatti ricca di fibre e particolarmente consigliata a chi soffre di stitichezza

Una delle proprietà più importanti e meno note, è quella d’esser un ottimo regolatore del colesterolo l’avena è difatti capace di combattere il problema dell’ipercolesterolemia.

Se vuoi restare in forma…Proteggi le arterie…con l’avena

Inoltre protegge le arterie dall’arteriosclerosi. E si rivela efficace nel prevenire il morbo di Parkinson e l’Alzheimer.

Da recenti studi è emerso che il consumo di avena, nei soggetti asmatici ne migliorerebbe le condizioni di salute. Non solo, sembra che questo cereale regali benefici anche alla tiroide.

Infine, grazie alla presenza di una sostanza chiamata avenina, l’assunzione di avena apporta benefici alla ghiandola tiroidea.

Per restare in forma…Fatti un bicchiere di avena

Anche un porridge e la bevanda

Se volete ottenere una buona bevanda di avena dovete portare a bollore un litro di acqua e mettere a macerare una tazza abbondante di avena in fiocchi per circa 40 minuti., dopodiché con un frullatore a immersione riducete in poltiglia. Filtrate il composto e avrete ottenuto una bevanda di avena al naturale. Il sapore acidulo si sposa bene con la frutta per ottenere dei frullati privi di lattosio e l’aggiunta di miele.

Se invece volete prepararvi il porridge dovete procedere come segue…Vi servono 50 grammi di fiocchi di avena, 90 ml di acqua e 90 ml di latte…Lasciate macerare una notte in frigo e consumate al mattino con l’aggiunta di frutta fresca, sciroppo d’acero o miele selvatico.

Se ti interessa l’alimentazione naturale puoi leggere anche Qui oppure Qui

Alimentazione naturale

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Enza Squillacioti

Enza amante della vita all’aria aperta e della natura da cui trae ispirazione per i suoi hobby Da pochi anni ha smesso di cucinare, pur restando con la testa e il cuore nel mondo del cibo. Specializzata nella cucina tipica piemontese, rustica. Ha collaborato come coach organizzando corsi di cucina. Appassionata di erbe spontanee mangerecce che utilizza e risalta nelle sue preparazioni La passione e la ricerca del buon cibo fanno da base. Coltiva il suo orto, con una particolare attenzione alle erbe aromatiche, alleva le sue ”polle” per avere uova fresche. Insieme al marito ha trasmesso la stessa passione ai figli che conducono le proprie aziende agricole, con allevamento ovino e caprino e produzione di formaggi e carni. Nasce o meglio rinasce come autrice, in tempo di “clausura” dovuti a molteplici fattori. Scrive e descrive con passione; le sue poesie raccontano stati d’animo e sensazioni. Non sempre elaborati sulla propria persona, ma come riflesso della nostra società. Un gioco di parole, consapevole a volte ripetitivo, poiché innamorata delle parole stesse. Riporta ciò che la circonda, nella quotidianità, tra la folla o semplicemente nelle sue peregrinazioni nella natura. Solitaria seppur estroversa, poliedrica nei suoi interessi, che mette in risalto in momenti alterni; tutti legati da un filo conduttore, il legame con la terra e le emozioni; che interagiscono con il plasmare forme ceramiche o legnose oppure circondarsi di sassi e forme naturali. Confluisce la stessa passione nel rapporto con le erbe, le piante e la cucina, passando per la musica i libri e la curiosità… Nel tempo libero si occupa di trascrivere il suo mondo sul blog Variabilicontaminazioni.blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »