Variabilicontaminazioni.blog

Mela…Storia di un frutto straordinario

Vi potrei raccontare la storia della mela…La storia di un frutto straordinario…

Preferisco aggiungere altro…Perché la mela è magica…E fatta di buono e di storia…E di ricordi

Quanti di noi appena si pronuncia la parola mela…Pensano al profumo delle mele in forno a casa della nonna

Mela...Melo

La mela

Magica…La mela è magica e preziosa…

Si dice…Una mela al giorno…Leva il medico di torno

La mela è poesia…Arte allo stato puro

Fin da i primi esordi la mela trasse in inganno alcuni malcapitati…Adamo ed Eva…

Si veste di bellezza e al contrario non inganna con il suo contenuto carico di nutrienti.

MACRO NUTRIENTI
Descrizione NutrienteValore per
100 g
Valore per Porzione 150 gOrigine Dato
Acqua (g)85.2 127.8A
Energia (kcal)44 65C
Energia (kJ)182 273C
Proteine (g)0.2 0.3A
Lipidi (g)tr trA
Colesterolo (mg)0S
Carboidrati disponibili (g)10.0 15.0C
Amido (g)0A
Zuccheri solubili (g)10 15.0A
Alcool (g)0S
Fibra totale (g)2.6 3.9A
Fibra solubile (g)0.73 1.10A
Fibra insolubile (g)1.84 2.76A
MINERALI
Descrizione NutrienteValore per
100 g
Valore per Porzione 150 gOrigine Dato
Sodio (mg)23S
Potassio (mg)76114S
Calcio (mg)23S
Fosforo (mg)69S
Ferro (mg)0.10.2S
VITAMINE
Descrizione NutrienteValore per
100 g
Valore per Porzione 150 gOrigine Dato
Tiamina (mg)0.210.32S
Riboflavina (mg)0.020.03S
Niacina (mg)0.010.02S
Vitamina C (mg)35S
Valori nutrizionali mela Fonte CREA

Consigli…

Quando si è stanchi, bisognerebbe mangiare una mela…Con le sue proprietà rigenera le nostre forze

Come pulire bene i denti…Una sana abitudine è mangiare le mele con la buccia…Poi si passa allo spazzolino. La buccia della mela “gratta” via eventuale placca, anche tra i denti.

Aiutatevi a mitigare la digestione difficile…Mangiate una mela dopo i pasti…Con i suoi enzimi favorisce la digestione

Utile ad attivare la funzione biliare, neutralizzando gli acidi gastrici in eccesso.

Per controllare dolori della gotta, reumatismi, artrite si consiglia di bere l’acqua di cottura di tre mele con la buccia, nella dose di un litro di acqua per le suddette mele.

Chi soffre di rullio in barca o mal di mare…Si porti una mela dietro, seppur difficile, mangiandone una fettina per volta si eviteranno fastidiosi problemi a stomaco e testa.

Se avete un intestino che corre troppo, mangiate un kg di mele grattugiate divise in cinque porzioni durante la giornata…Vale anche per i bambini…Ma riducete la dose di mele dividendola a metà.

Volendo ridurre raucedine, tosse, raffreddori…Bevete il Melappio…Bollendo in acqua miele e mele.

La magia della mela…storia di un frutto straordinario

Andiamo per ordine

Frutto dell’albero Malus domestica

Corteccia grigiastra e fiori riuniti in corimbi bianco rosati

Del melo si utilizza tutto…

I frutti, i semi, le foglie e la corteccia.

La storia della mela racchiude simboli ricchissimi fin dai tempi più remoti

Nella mitologia greca, con il giardino delle Esperidi troviamo già riferimento alla mela

Le Esperidi figlie di Atlantide e di Esperide, vivevano in un giardino nel quale crescevano meli…I frutti erano tutti d’oro. Per entrare Ercole uccise il drago guardiano e rubò tutte le ricchezze.

Un’altra leggenda narra di Paride che non sapendo chi scegliere tra…Afrodite, Era e Atena…facendo nascere discordia fra le prescelte…Avviò la guerra di troia…Poiché regalò il pomo d’oro ad Afrodite, da qui nacque anche il detto “Il pomo della discordia”.

L’albero della vita è la mela. Albero primordiale

Frutto simbolo della conoscenza del bene e del male

Anche a livello esoterico, la mela è tra le protagoniste…Al suo interno racchiude la stella a cinque punte. Se tagliate una mela al centro esatto troverete la stella con i semi racchiusi tra le punte.

La popolazione celtica riponeva nella mela credenze magiche…Poteva portare grandi rivelazioni dei due mondi

Nella mitologia bretone prima di profetare ci si nutre con una mela, per meglio caricare l’anima e attirare conoscenza.

Come cuciniamo le mele?…

Vi rimando a queste mie ricette…Per deliziarvi con saporiti dolci

Sei strepitose ricette con le mele…

Un frutto straordinario che può essere utilizzato in cucina in ogni sua forma…sia salato che dolce…

Le torte di mele, le mele utilizzate in accompagnamento a stufati di selvaggina, pan di mele, strudel…sidro, succhi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Enza Squillacioti

Enza amante della vita all’aria aperta e della natura da cui trae ispirazione per i suoi hobby Da pochi anni ha smesso di cucinare, pur restando con la testa e il cuore nel mondo del cibo. Specializzata nella cucina tipica piemontese, rustica. Ha collaborato come coach organizzando corsi di cucina. Appassionata di erbe spontanee mangerecce che utilizza e risalta nelle sue preparazioni La passione e la ricerca del buon cibo fanno da base. Coltiva il suo orto, con una particolare attenzione alle erbe aromatiche, alleva le sue ”polle” per avere uova fresche. Insieme al marito ha trasmesso la stessa passione ai figli che conducono le proprie aziende agricole, con allevamento ovino e caprino e produzione di formaggi e carni. Nasce o meglio rinasce come autrice, in tempo di “clausura” dovuti a molteplici fattori. Scrive e descrive con passione; le sue poesie raccontano stati d’animo e sensazioni. Non sempre elaborati sulla propria persona, ma come riflesso della nostra società. Un gioco di parole, consapevole a volte ripetitivo, poiché innamorata delle parole stesse. Riporta ciò che la circonda, nella quotidianità, tra la folla o semplicemente nelle sue peregrinazioni nella natura. Solitaria seppur estroversa, poliedrica nei suoi interessi, che mette in risalto in momenti alterni; tutti legati da un filo conduttore, il legame con la terra e le emozioni; che interagiscono con il plasmare forme ceramiche o legnose oppure circondarsi di sassi e forme naturali. Confluisce la stessa passione nel rapporto con le erbe, le piante e la cucina, passando per la musica i libri e la curiosità… Nel tempo libero si occupa di trascrivere il suo mondo sul blog Variabilicontaminazioni.blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »