Variabilicontaminazioni.blog

I drappi colorati di Michela

Un caloroso GRAZIE ai comitati #palio di #SantaCaterina e #SanLazzaro per averci prestato i due splendidi Drappi del Paliotto 2022 (rispettivamente premio Sbandieratori e premio Musici) realizzati da Michela Squillacioti e che potrete ammirare solo nella giornata di oggi dalle 17:30 alle 19:30.

Michela Squillacioti nasce come artista fin da piccola…

Si avvalse fin dalla tenera età, della facoltà di sperimentare ogni superficie colorabile…Dai muri di casa…

alle scarpe in stoffa…Un capolavoro? No! Un disastro, le scarpe in tessuto non potevano più essere indossate e i muri erano pieni di geroglifici non meglio identificati…

La fantasia certamente spiccata le permette con il tempo di prendere un diverso approccio con l’arte.

Comincia a guardarsi intorno e trasmette immagini pittoriche che rispecchiano l’osservazione. Prende forma, e stile con tecniche anche materiche, in transizione verso un suo personale uso e arricchimento a gestire cromie e giochi di luce.

Corsi specializzati le permettono d’instaurare un rapporto originale e personalizzato con espressioni pittoriche ora geometriche ora figurative. La sua continua ricerca del particolare la porta a creare opere di marcata visibilità.

Suggestionata da un impulso a voler mostrare bellezza legata all’imperfezione delle forme, come a cogliere carattere individuale in ciò che circonda il suo quotidiano.

La sua prima mostra di pittura nella sede della Promotrice delle belle arti di Asti nel 1996. Nel 2001 viene premiata per l’etichetta del Barbera al concorso di Agliano D’Asti. In seguito, una escalation in positivo con numerose mostre in diverse città italiane

È Michela l’autrice dei Drappi del Paliotto città di Asti, che andranno in premio ai gruppi primi classificati nelle graduatorie riservate agli Sbandieratori e ai Musici

La scoperta della fotografia come mezzo per trasmettere emozioni la porta a un confronto incensante con l’arte pittorica e fotografica scoprendo nuove caratteristiche e armonie

Un divenire caratterizzato dalla volontà di migliorare ed esplorare nuovi percorsi atti a trasmettere bellezza e valorizzare le varie forme artistiche.

Una piccola galleria artistica di Michela, che se non lo aveste capito è mia sorella. Non è stato difficile scrivere una sua mini biografia, di passi avanti ne ha fatti molti e la fantasia galoppante che tra l’altro ci accomuna, la porta a inventare e mettersi in gioco sempre in nuove sfide applicando i risultati nella sua passione per la pittura e la fotografia.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Enza Squillacioti

Enza amante della vita all’aria aperta e della natura da cui trae ispirazione per i suoi hobby Da pochi anni ha smesso di cucinare, pur restando con la testa e il cuore nel mondo del cibo. Specializzata nella cucina tipica piemontese, rustica. Ha collaborato come coach organizzando corsi di cucina. Appassionata di erbe spontanee mangerecce che utilizza e risalta nelle sue preparazioni La passione e la ricerca del buon cibo fanno da base. Coltiva il suo orto, con una particolare attenzione alle erbe aromatiche, alleva le sue ”polle” per avere uova fresche. Insieme al marito ha trasmesso la stessa passione ai figli che conducono le proprie aziende agricole, con allevamento ovino e caprino e produzione di formaggi e carni. Nasce o meglio rinasce come autrice, in tempo di “clausura” dovuti a molteplici fattori. Scrive e descrive con passione; le sue poesie raccontano stati d’animo e sensazioni. Non sempre elaborati sulla propria persona, ma come riflesso della nostra società. Un gioco di parole, consapevole a volte ripetitivo, poiché innamorata delle parole stesse. Riporta ciò che la circonda, nella quotidianità, tra la folla o semplicemente nelle sue peregrinazioni nella natura. Solitaria seppur estroversa, poliedrica nei suoi interessi, che mette in risalto in momenti alterni; tutti legati da un filo conduttore, il legame con la terra e le emozioni; che interagiscono con il plasmare forme ceramiche o legnose oppure circondarsi di sassi e forme naturali. Confluisce la stessa passione nel rapporto con le erbe, le piante e la cucina, passando per la musica i libri e la curiosità… Nel tempo libero si occupa di trascrivere il suo mondo sul blog Variabilicontaminazioni.blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »