Crea sito

Timballo di penne rigate al ragù

b56d9dc7-a6c6-45ef-91ea-f8777da13437Un guscio di pasta brisée accoglie una farcia ricca e saporita : un ragù cotto a fuoco lento e una morbida besciamella avvolgono le pasta cotta al dente .Il tutto è completato da abbondante grana grattugiato.Il nome di questo fantastico piatto, ideale per un menù importante o per il pranzo della domenica,deriva dall’antico strumento musicale a percussione.

Ingredienti :

  • 500 g di penne rigate
  • 300 g di besciamella
  • 2 fogli rotondi di pasta brisée
  • ragu’ 400 g circa
  • grana grattugiato
  • un tuorlo

Preparazione : ungete uno stampo a cerniera con del burro e rivestitelo con carta da forno (in questo modo la carta aderirà perfettamente allo stampo)

Disponete una sfoglia di pasta brisée  nella teglia.

Lessate le penne rigate,scolandole molto al dente,conditele con il ragù,la besciamella e il parmigiano e versate il tutto nello stampo.

Dall’altro foglio di pasta ricavate delle decorazioni e disponetele lungo il bordo.Io ho realizzato un intreccio.Voi date spazio alla vostra fantasia.Utilizzando delle formine taglia pasta ,potrete ricoprire la superficie con fiori o i decori che più vi piacciono. Potete anche praticare delle incisioni con l’apposito rullo e usare la sfoglia per chiudere il pasticcio.

Spennellate con il tuorlo sbattuto e infornate a 180º per 30 minuti circa .

Consigli : a prima vista potrebbe sembrare un piatto lungo e complesso ma se preparate per tempo ragù e besciamella sarà un gioco da ragazzi. Dovrete solo lessare la pasta ,condirla e passarla in forno .Nel frattempo potrete offrire un aperitivo e godervi la compagnia dei vostri ospiti.

Buon lavoro 

Vannisa