Crea sito

STRUDEL DI MELE, ecco come prepararlo in pochissimo tempo!

Una pasta fragrante che racchiude un ripieno di mele, uvetta e frutta secca. È proprio lui, lo strudel! Continuate a leggere per scoprire come prepararlo in modo facile e veloce

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il ripieno
  • 600 gdi mele
  • 40 gdi zucchero
  • 80 gdi uvetta
  • scorza di limone
  • 100 gdi mandorle (pinoli o noci)
  • 50 gdi burro
  • 90 gdi pangrattato
  • succo di limone
  • rum (facoltativo)

Per la pasta

  • 130 gdi farina
  • 30 gdi acqua
  • 1 cucchiaiodi olio di semi (o di oliva se non lo avete)
  • 1uovo piccolo
  • 1 pizzicodi sale

Preparazione

Iniziamo preparando il ripieno. Sbucciate le vostre mele, dividetele in quattro spicchi rimuovendo il torsolo e tagliatele a fettine sottili utilizzando un coltello o una mandolina. Aggiungete alle mele il succo di 2 limoni e la loro scorza, lo zucchero, le mandorle tritate, l’uvetta amollata nel rum o nell’acqua e mescolate per bene. Il ripieno del vostro strudel è pronto, lasciatelo riposare.

Nel frattempo preparate la pasta. Mescolate la farina insieme all’ acqua, il pizzico di sale, l’olio di semi e l’uovo . Impastate fino a formare un panetto, rivestitelo con la pellicola e lasciatelo riposare in frigo.

Sciogliete in una padella 50 g di burro, unite il pangrattato e tostatelo a fuoco medio fino a quando avrà acquistato un colore dorato. Una volta freddo aggiungetelo al ripieno di mele e mescolate il tutto.

Stendete la pasta molto sottile su un foglio di carta forno, formando un rettangolo. Disponete il ripieno su uno dei lati corti e compattatelo per bene con una spatola o un cucchiaio. Aiutandovi con la carta forno arrotolate il vostro strudel di mele, assicurandovi che la chiusura sia sulla parte sottostante. Chiudete le estremità dello strudel a mo’ di caramella e infilatele sotto il rotolo. Incidete la superficie del vostro strudel per evitare che la pasta si gonfi in cottura e infornatelo a 180C modalità ventilata per 35/40 minuti.

Il vostro strudel di mele è pronto! Prima di gustarlo vi consiglio di spolverizzatelo con dello zucchero a velo

Consigli per uno strudel perfetto: Tagliate le mele molto sottili e ricopritele subito con il succo di limone e lo zucchero, così non anneriranno e si formerà uno sciroppo molto gustoso. / Potete ammollare l’uvetta nell’acqua o nel rum, ricordandovi di strizzarla per bene prima di aggiungerla al ripieno/ Stendete la pasta esterna molto sottile. Essendo un impasto non zuccherato, quasi insapore, deve fungere solo da sottile involucro al vostro strudel.

Per i più golosi

Potete servire il vostro strudel accostandolo a della panna montata o a una pallina di gelato alla vaniglia!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vanigliatoincucina

Ciao, sono Francesca 🤗 Grande appassionata di cucina, ho finalmente deciso di creare il mio blog!