TORTA POKE CON PANNA E NUTELLA

TORTA POKE CON PANNA E NUTELLA , avete mai sentito parlare di questo dolce? La sua originalità sta nel fatto che c’è un metodo per farcirla davvero particolare! Infatti basta forare la base con il manico di un cucchiaio di legno e dopo aver ottenuto dei piccoli fori, potete farcirla con crema, nutella, marmellata, ricotta e tutto quello che la fantasia e il vostro gusto vi suggeriscono, poke in inglese vuol dire appunto foro ed è davvero un metodo furbissimo per farcire le torte! Io l’ho fatta quadrata e tagliata a pezzetti perché mi serviva per un buffet, ma potete anche realizzarla rotonda, ottima come fine pasto, come dessert da offrire ad amici e parenti, e per una merenda golosa, e poi potete realizzare questo dolce con tutto quello che volete! Crema, frutta fresca, crema di ricotta, insomma provatela perché oltre ad essere golosa è una ricetta davvero semplice da realizzare, io sono andata sul classico con una panna soffice come copertura, una farcitura di panna e nutella, e l’ho decorata con scaglie di cioccolato al latte e nocciole, e poi la base è morbidissima, vediamo insieme gli ingredienti per realizzare la TORTA POKE CON PANNA E NUTELLA!

Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Difficoltà bassa
Costo basso
Porzioni 12 pezzi

INGREDIENTI per la TORTA POKE CON PANNA E NUTELLA
stampo quadrato 20 x 20, oppure stampo rotondo da 22 cm di diametro

PER LA BASE
2 uova di media grandezza a temperatura ambiente
150 grammi di zucchero semolato o di canna
250 grammi di farina 00
125 grammi di yogurt bianco naturale
100 grammi di burro
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

PER FARCIRE
250 grammi di panna fresca liquida
Nutella q.b.

PER DECORARE
Cioccolato al latte q.b.
Nocciole q.b.

TORTA POKE CON PANNA E NUTELLA

PROCEDIMENTO

PER LA BASE MORBIDA

Tagliare il burro a pezzetti e metterlo in una ciotola capiente.
Aggiungere lo zucchero e ammorbidire il burro con l’aiuto di un cucchiaio di legno o delle fruste elettriche.

Unire le uova e continuare a mescolare benissimo il composto fin quando non saranno ben assorbite.

Incorpora lo yogurt all’impasto della torta poke e continuare a mescolare.

Unire un pizzico di sale, la farina ed il lievito setacciati e mescolare l’impasto benissimo.

Imburrare e infarinare lo stampo, versare l’impasto e cuocerlo in forno statico a 180° per circa 35 minuti, per tempi e temperature regolarsi sempre con i propri forni.

PER LA FARCIA DI PANNA E NUTELLA

Montare la panna fredda di frigorifero a neve ben ferma, dividerla in due ciotola diverse, e in una unire 2 cucchiai di nutella, regolatevi voi con la quantità di nutella se ne volete di più.

PREPARAZIONE DELLA TORTA POKE CON PANNA E NUTELLA

Togliere la torta dal forno e lasciarla raffreddare benissimo.

Quando sarà fredda, con il manico di un cucchiaio di legno forare la superficie del dolce, fate dei fori ben distanziati.

Farcire i fori con la crema di panna e nutella, potete aiutarvi con la sac a poche o un cucchiaino.

Spalmare la superficie del dolce con la restante crema di panna e nutella e livellarla bene.

Aggiungere la panna montata sulla superficie della torta poke e decorarla con le scaglie di cioccolato e le nocciole.

La TORTA POKE CON PANNA E NUTELLA è pronta per essere gustata! Tagliatela a quadrotti e sentirete che bontà! Parola della vostra Vale!

VALE CONSIGLIA; Come ho scritto prima, potete farcire la torta come preferite, ottima anche con panna e fragole, o con crema al caffè.

CONSERVAZIONE; la torta poke si conserva per massimo 3 giorni in frigorifero.

NON PERDERE LE ULTIME RICETTE CHE HO PUBBLICATO

Torna alla HOME
Metti MI PIACE alla mia pagina FACEBOOK —-> QUI 
Seguimi anche su INSTAGRAM —–> QUI

Precedente MENU PER IL WEEK END seconda settima giugno 2019 Successivo TORTA DI MELANZANE CON PROSCIUTTO E MOZZARELLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.