Crea sito

Rustico ripieno di carciofi ed emmental ricetta facile e veloce

Rustico ripieno di carciofi ed emmental ricetta facile e veloce,questo nel suo ripieno ha davvero di tutto e possiamo anche definirlo un sostanzioso piatto unico,facile e veloce da preparare può essere anche una piccola idea per le feste di Pasqua che stanno arrivando,e magari per una gita fuori porta oppure semplicemente perchè abbiamo voglia di qualcosa di sfizioso!

Rustico ripieno di carciofi ed emmental ricetta facile e veloce

Ingredienti

1 rotolo di pasta brisè

3 carciofi

2 patate

100 gr di emmental

2 fette di prosciutto cotto

1 uovo

2 cucchiai di latte

grana q.b.

sale

olio e.v.o

oriz

 

Rustico ripieno di carciofi ed emmental  ricetta facile e veloce

Procedimento

Per prima cosa pulire lavare e tagliare a pezzetti i carciofi farli spadellare con sale e olio fino a renderli morbidi.

Sbollentare le patate e farle a pezzetti,unirle ai carciofi e tenere da parte in un piattino.

Sbattere l’uovo con il latte e una manciata di grana, allargare il rotolo di pasta brisè e metterlo in una teglia rivestita con la carta forno, unire su un lato solo il ripieno; le patate ed i carciofi,ricoprire con le fette di prosciutto cotto,unire i pezzetti di emmental e versare l’uovo con il latte,richiudere la pasta brisè ripiegando l’altro lato sul ripieno e sigillando bene i bordi.

Cuocere il Rustico ripieno di carciofi ed emmental  in forno a 170° per circa 15 minuti o comunque fino a doratura.

Seguimi anche su facebook se ti fa piacere

3 Risposte a “Rustico ripieno di carciofi ed emmental ricetta facile e veloce”

  1. Facile e gustoso, un rustico di buona qualità, ottimo.

  2. sinceramente può sembrarti stupido ma non ho capito come l’hai chiuso scusami…

    1. ma no tranquilla, questa è una mia ricetta vecchia e scrivevo io in modo meno comprensibile di adesso, in pratica, allarghi la sfoglia, metti il ripieno solo da una parte e poi l’altra metà la pieghi sopra al ripieno e sigilli bene i bordi, come se stessi facendo un calzone per intenderci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *