PIZZA FRITTA CON POMODORINI, ALICI E BURRATA

Pizza fritta con pomodorini, alici e burrata, una vera prelibatezza!
Un impasto per pizza classico che si trasforma in una pizza tonda fritta, croccante e dorata fuori e soffice all’interno, farcita con pomodorini, alici e burrata, il tutto completato da capperi, basilico fresco e olio extra vergine di oliva, perfetta per una cena tra amici o semplicemente per il nostro sabato sera in famiglia davanti ad un film o alla nostra serie tv preferita.
Per realizzare la pizza fritta ho avuto una grande alleata come la Farina per Pizza Molino Naldoni, farina della linea Italica 100% perciò i grani sono tutti ed esclusivamente italiani, con una media idratazione che matura in tempi brevi, quindi perfetta per la mia pizza fritta!
Vediamo come fare la pizza fritta con pomodorini alici e burrata!
E se la provate, fatemi sapere!
Vale

Sponsorizzato da MOLINO NALDONI

PIZZA FRITTA CON POMODORINI, ALICI E BURRATA
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

per 4 pizze tonde da 18 cm di diametro
  • 500 gFarina per Pizza Molino Naldoni
  • 250 mlacqua (tiepida)
  • 5 glievito di birra secco (o 10 g fresco)
  • 30 mlolio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainozucchero
  • sale

Per farcire

  • 100 gpomodorini
  • 100 gburrata
  • 8 filettialici sott’olio
  • q.b.capperi
  • q.b.basilico
  • olio extravergine d’oliva

Per friggere

  • olio di semi di arachide

PREPARAZIONE

  1. In una ciotola capiente mettete l’acqua tiepida ed il lievito di birra.

    Unite un cucchiaino di zucchero e mescolate fin quando non sarà completamente sciolto.

    Mettete la farina per pizza Molino Naldoni, l’olio extra vergine di oliva e mescolate.

    Aggiungete anche il sale ed impastate la pasta per pizza con la mano.

    Quando avrete ottenuto un panetto, trasferitelo su un piano da lavoro ed impastate energicamente fin quando non sarà morbido.

    Potete utilizzare l’impastatrice per preparare la pasta per pizza.

  2. Mettete il panetto in una ciotola ben oliata, copritelo con la pellicola trasparente e lasciatelo lievitare per circa 2 ore.

    Trascorso il tempo di lievitazione riprendete la pasta per pizza e lavoratela sul piano da lavoro, dividetela in 4 pezzi e allargateli con le mani per ottenere 4 pizze tonde.

    Copritele con un panno pulito e lasciatele lievitare ancora per 30 minuti.

  3. In una padella antiaderente fate scaldare abbondante olio di semi di arachidi.

    Friggete la pizza fin quando non sarà ben gonfia e dorata.

    Scolatela su della carta da cucina per far assorbire l’olio in eccesso e mettetela su un tagliere in legno.

    Mettete sulla pizza fritta i pomodorini tagliati a metà, la burrata, le alici, i capperi, irrorate con olio extra vergine di oliva e aggiungete del basilico fresco.

    Gustate subito la pizza fritta con pomodorini alici e burrata!

  4. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete farcire la pizza fritta come preferite.

    Al posto della burrata potete utilizzare la mozzarella.

    Se non le amate, potete omettere le alici.

CONSERVAZIONE

La pizza fritta con pomodorini alici e burrata va gustata appena fatta.
Seguitemi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderete nessuna ricetta. Tornate alla HOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *