Crea sito

Pasta frolla al cacao ricetta base

Pasta frolla al cacao ricetta base , vi lascio una base per realizzare crostate,crostatine e biscotti la pasta frolla al cacao ma una versione più friabile e morbida, potete preparare quello che preferite, passiamo alla ricetta che è davvero facilissima.

Seguimi su FACEBOOK

Pasta frolla al cacao ricetta base

Ingredienti

2 uova

250 grammi di farina 00

50 grammi di cacao amaro

150 grammi di burro freddo di frigorifero

120 grammi di zucchero

Pasta frolla al cacao ricetta base

Procedimento

In una terrina mescolare insieme farina e cacao,unire le uova,il burro a pezzetti e lo zucchero ed impastare fino a formare un panetto morbido.

Farla riposare in frigorifero circa 30 minuti prima di lavorarla.

Questo tipo di impasto resta molto friabile, aggiungete altra farina per aiutarvi  quando lo andrete a lavorare per dare la forma che desiderate, questa pasta frolla morbida al cacao è perfetta per fare delle crostate e biscotti, seguitemi che a breve arriverà anche la mia ricetta di un dolce davvero goloso!

 

54 Risposte a “Pasta frolla al cacao ricetta base”

  1. Utile questa deliziosa frolla al cacao, ti ringrazio, un caro saluto.

    1. Sono proprio curiosa di provare questa ricetta! 🙂

      La pastafrolla va fatta raffreddare in frigo o si puo’ modellare subito ?

      1. fai riposare una mezz’ora in frigo Francesca rende meglio 😉

      2. Io la uso praticamente subito con una spolverata di fecola.

    1. se vuoi si una mezz’ora, io ti dico la verità ho impastato ed utilizzato subito

    1. no alla pasta frolla non ci va il lievito, se vuoi puoi metterlo ma è un impasto già molto morbido

    2. nella pasta frolla nn va il lievito xkè ne perderebbe in croccantezza. il lievito è un trucchetto x usare meno burro ma in quel modo nn è più una frolla classica 🙂

      1. si Katia vero, infatti io quando non voglio mettere troppo burro metto una puntina di lievito, ma ti dico la verità la pasta frolla classica mi piace di più di sapore, ciao e grazie cara!

  2. Con questo impasto la crostata con mascarpone e ricotta viene cosi alta?

    Ciao

    1. si ma viene alta anche per via del ripieno, ed usa uno stampo di 20/22 cm per torte,

  3. Salve, volevo sapere quanto tempo nel forno e a che temperatura. Grazie!

  4. Mi sono già risposta da sola, ho capito ora che questa ricetta è la base per torte varie. Grazie !

  5. Ciao Valeria, complimenti per le ottime ricette, tutte da acquolina in bocca, volevo chiederti, se volessi sostituire la farina 00 ( non posso mangiare grano) con un’altra farina, cosa mi consiglieresti? (farro, kamut…ecc ecc). Grazie di cuore Antonella

    1. Antonella io non saprei mi astengo nel dare questi consigli sono sempre un pochino delicati, comunque grazie infinite per essere passata!

    2. Ciao Antonella! Se non puoi mangiare grano non puoi mangiare nemmeno il kamut! Il kamut è una marca di grano, un po’ come dire Barilla! Io ti consiglio di usare farina di riso, mais e i vari amidi! Avrai torte leggerissime e super morbide! Oppure farine di frutta secca

      1. Il Kamut non è una marca di grano… è un cereale differente dal grano che viene ben tollerato da chi non può assumere appunto il grano!

    3. Ciao, io utilizzo un mix di farina di riso, fecola di patate e amido di mais.
      Viene buona, solo un poco più “pallida”.
      Sono celiaca, quindi anche io non posso mangiare il grano.
      Ciao..

  6. Torta buonissima!! Non capisco perché non sia venuta così alta come in foto .. Sarà colpa del forno?

    1. a volte anche da quanto acquosi i formaggi, i miei erano molto compatti e quindi il ripieno più sostanzioso è stato questo che l’ha resa alta, oppure anche lo spessore, l’importante è che era buona,ciao e grazie

  7. Uffi, la mia era tutta appiccicosa! Non sono riuscita a stenderla! Perché??

    1. Raffi devi aiutarti con la farina ed anche sulle mani è un impasto molto morbido

      1. L’ho fatto! Forse può essere dovuto al fatto che ho usato nesquik invece che cacao amaro?

        1. il cacao forse l’asciuga di più si il nesquik è molto fino, però mettendola in frigorifero magari si solidifica

  8. Ciao, posso usare una pasta frolla già pronta ed aggiungere il cacao? Grazie

    1. non ho mai usato la frolla pronta e non so come verrebbe, prova 🙂 ciao e grazie a te!

  9. Ciao!
    abbiamo provato molte delle tue ricette sono davvero fantastiche!!!!!
    C’è una torta che facciamo sempre e ci piace un sacco! Oggi proviamo questa che sembra molto invitante.
    Complimenti davvero!

    1. grazie milleeeeeeeeeeeeee mi fa davvero tanto piacere Beatrice!

    1. Betta non ho mai usato frolla già pronta e non so dirti come viene, prova ciao e grazie

  10. Ciao
    lavorandola un po meno si può ottenere un effetto tipo sbriciolata?
    Invece che stendere a Crostata?
    Grazie

  11. Ciao, volevo chiederti circa quanti grammi di frolla si fanno con questa quantità di ingredienti, grazie =D

  12. Ho solo uno tortiera da 28 cm, per fare la crostata morbida al cacao con mascarpone, uso lo stesso quantitativo di ingredienti o faccio una proporzione tenendo conto che questi sono per una tortiera da 22cm?

    1. se la fai in un a tortiera da 28 ti viene bassa, devi aumentare le dosi sia della frolla che del ripieno almeno di 100 grammi per ingrediente

  13. ciao! devo provare a fare la crostata. posso fare l’impasto per la frolla
    la sera prima e poi lasciarlo in frigo? ho una teglia di 25cm di diametro posso usare le stesse dosi che hai dato tu? grazie

    1. certo puoi prepararlo la sera prima tranquillamente,l’unica cosa, toglila dal frigo almeno un’oretta prima di stenderla perchè poi è troppo dura e fai tanta fatica, le dosi sono per quasi 1 kg di frolla quindi va bene, grazie a te

  14. Salve cosa posso usare al posto delle uova x fare la frolla ( allergica)

    1. ciao ho trovato questa ricetta 250 g di farina 00
      70 g di zucchero semolato
      100 g di margarina vegetale o burro
      25 g di acqua
      sale
      un limone non trattato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *