Crea sito

PANETTONE FARCITO AL CAFFE

Panettone farcito al caffe con glassa al cioccolato bianco e caffè, un modo diverso ed originale per portare in tavola il panettone a Natale, bello, buonissimo ed anche molto facile da preparare, credetemi farete un figurone! Potete scegliere il panettone che preferite ovviamente con o senza canditi e potete preparare con questa ricetta anche il pandoro se non siete amanti del panettone, io lo adoro! Ed al contrario di tante persone, adoro spiluccare proprio canditi e uvetta, ma io non faccio testo, alla mia età devo ancora capire se c’è qualcosa che non mi piaccia mangiare…
Perfetto da preparare qualche giorno prima, golosissimo, con una crema al caffè come ripieno ed una copertura al cioccolato bianco e caffè, non vi resta che provare questo dolce natalizio scenografico e davvero tanto ma tanto goloso, vediamo insieme come preparare il Panettone farcito al caffe!

PANETTONE FARCITO AL CAFFE con glassa al cioccolato bianco e caffè
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni12 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il PANETTONE FARCITO AL CAFFE

  • 1Panettone
  • 250 gMascarpone
  • 250 gPanna fresca liquida
  • 50 gGocce di cioccolato
  • 1 tazza da caffèdi caffè ristretto (amaro)
  • 150 gZucchero a velo

Per la ganache al cioccolato bianco e caffè

  • 100 gPanna fresca liquida
  • 200 gCioccolato bianco
  • 2 cucchiainiCaffè (amaro)

Per la decorazione

  • q.b.Chicchi di caffè
  • gCaffè in polvere

Preparazione del Panettone farcito al caffe

  1. Per prima cosa iniziate dal panettone. Toglietelo dalla confezione e tagliate la parte posteriore ricavando una fetta, svuotatelo delicatamente facendo attenzione a non romperlo, a me è capitato un panettone un po sbilenco e stortignaccolo.

  2. Ammorbidite il mascarpone con lo zucchero a velo, in una ciotola a parte montate la panna ed aggiungetela al mascarpone poco per volta mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto.

  3. Unite il caffè preparato in precedenza e fatto raffreddare e le gocce di cioccolato, versate la crema all’interno del panettone spalmandolo anche all’esterno, in questo modo potremmo ricomporlo mettendo la fetta che avevamo tagliato.

  4. Mettete il panettone farcito al caffe in un piatto e lasciatelo in frigorifero per un ora circa e nel frattempo preparate la ganache al cioccolato bianco e caffè.

Panettone farcito al caffe: preparazione della ganache

  1. Tritate il cioccolato bianco e mettetelo in una ciotola, preparate il caffè, unitelo alla panna liquida e fate scaldare il tutto a calore moderato, non fate bollire, versate il mix di panna e caffè sul cioccolato bianco e mescolate fino a completo scioglimento.

  2. Lasciate intiepidire la ganache, riprendete il panettone farcito al caffe dal frigo e mettetelo su una gratella, fate colare la copertura iniziando dalla superficie e lasciate che coli anche lungo i bordi del panettone.

Panettone farcito al caffe: decorate!

  1. Mentre la ganache è ancora morbida mettete in superficie i chicchi di caffè e del caffè in polvere, lasciate il panettone in frigorifero per un’altra ora.

Panettone farcito al caffe: pronto!

  1. Panettone farcito al caffe

    Ed ora spazio a coltello e forchettina! Il Panettone farcito al caffe è pronto per essere servito, bellissimo, buonissimo e con un sapore intenso di caffè! Parola della vostra Vale!

Vale consiglia

  1. Come ho scritto nella presentazione, potete realizzare in questo modo anche il pandoro, se volete potete sostituire il mascarpone con la ricotta.

NON PERDETE ALTRE RICETTE DI NATALE GOLOSISSIME!

SEGUITEMI SUI SOCIAL!

  1. METTETE LIKE ALLA MIA PAGINA FACEBOOK—> QUI

    SEGUITEMI SU INSTAGRAM—-> QUI

CONSERVAZIONE

Il panettone farcito si conserva per 2/3 giorni in frigorifero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.