MEZZELUNE DI PATATE AL FORNO

Mezzelune di patate al forno con prosciutto e formaggio, un modo sfizioso e gustoso per cucinare le patate, dei panzerotti di patate cotti al forno, facilissimi da preparare e buonissimi.
Le mezzelune di patate al forno ripiene sono preparate con ingredienti semplici come patate, uova, pangrattato, prosciutto cotto e formaggio ed ovviamente come vi scrivo sempre potete variare il ripieno come preferite, sono ottime anche farcite con verdure cotte come zucchine, spinaci, broccoli, peperoni e per il formaggio potete utilizzare quello che più vi piace, io ho utilizzato la provola ma ci stanno benissimo anche dei formaggi come groviera, fontina oppure dei formaggi molli come gorgonzola o taleggio, vi sconsiglio la mozzarella perché perderebbe troppa acqua in cottura.
Una ricetta con le patate che piacerà a grandi e piccini, ottima come secondo piatto e perfetta anche da preparare in anticipo.
Potete infatti realizzare le mezzelune e tenerle pronte in frigorifero da cuocere, potete anche congelarle crude in modo da averle sempre pronte in freezer.
Le mezzelune di patate possono anche essere cotte in padella con poco olio o burro se volete una ricetta più ricca e saporita.
Vediamo come fare le mezzelune di patate al forno!
E se le provate, fatemi sapere!
Vale

MEZZELUNE DI PATATE AL FORNO
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI MEZZELUNE DI PATATE AL FORNO

Per 4 mezzelune di patate al forno

500 g patate
1 uovo
100 g pangrattato
4 fette prosciutto cotto
50 g provola
olio extravergine d’oliva
sale

PREPARAZIONE RICETTA MEZZELUNE DI PATATE AL FORNO

Come preparare le mezzelune di patate con prosciutto e formaggio

Per preparare le mezzelune di patate al forno per prima cosa mettete in una pentola capiente le patate con abbondante acqua e fatele cuocere con un coperchio per circa 30 minuti, regolatevi sempre in base alla grandezza delle patate, vi consiglio comunque di utilizzare delle patate di media grandezza per velocizzare i tempi.

Passate le patate lesse con lo schiacciapatate e raccogliete la purea in una ciotola.

Lasciatele intiepidire a temperatura ambiente per 15-20 minuti.

Unite al purè di patate: il sale, l’uovo ed il pangrattato.

Mescolate fino ad ottenere un impasto alle patate ben compatto.

MEZZELUNE DI PATATE AL FORNO

Trasferite il panetto ottenuto su un piano da lavoro cosparso di pangrattato e staccate dei pezzetti da circa 50-60 g ognuno.

Con le mani appiattitelo e mettete al centro il prosciutto cotto e il formaggio a dadini.

Richiudete dando la forma di un panzerotto.

Passate i panzerotti di patate nel pangrattato e metteteli su una teglia foderata con carta forno.

Irroratele con olio extra vergine d’oliva e cuocete le mezzelune di patate in forno statico a 200° per circa 25 minuti rigirandoli spesso con una spatola per farli dorare da entrambi i lati.

COME CUOCERE LE MEZZELUNE DI PATATE IN PADELLA

In una padella antiaderente fate scaldare l’olio extra vergine d’oliva o se preferite fate sciogliere una noce di burro.

Mettete le mezzelune di patate ripieni e fatele dorare 3-4 minuti per lato.

VARIANTI E CONSIGLI

Potete aromatizzare le mezzelune di patate al forno con delle spezie a piacere come paprika, origano, pepe, timo oppure aggiungere del prezzemolo tritato.

Potete aggiungere del parmigiano o pecorino alle patate schiacciate.

Potete farcire le mezzelune di patate con gli ingredienti che preferite.

Se volete realizzare dei panzerotti di patate vegetariani potete farcirli solo con verdure cotte e formaggio.

Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche COTOLETTE DI PANE oppure TOAST DI ZUCCHINE E PATATE o la ricetta RUSTICO CON PATATE E PROSCIUTTO.

MEZZELUNE DI PATATE AL FORNO ricetta con prosciutto e formaggio

MEZZELUNE DI PATATE AL FORNO

CONSERVAZIONE

Le mezzelune di patate crude si conservano in frigo massimo 1 giorno, cotte potete conservarle per 2 giorni. Potete congelarle prima della cottura e quando dovrete cuocerle in forno basterà metterle direttamente surgelate e prolungare la cottura.

Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

61 Risposte a “MEZZELUNE DI PATATE AL FORNO”

  1. Ciao!non ho capito una cosa, una volta appiattito l’impasto e messo il prosciutto,il tutto va ripiegato a forma di mezzaluna o vanno messe in forno “aperte”,senza richiuderle su se stesse???
    grazie 6 mitica!

    1. no devi mettere il ripieno e ripiegarle a forma di mezzaluna e dopo li cuoci, grazieeeeeeeee 🙂

  2. Ma ci vuole più di 10 minuti ….perchė no mi divendono d’orati sopra e poi bisogna mettere il forno 200 gradi ?

    1. Enza i forni non sono tutti uguali io nelle mie ricette lo scrivo sempre che dovete tenere conto del vostro ognuno ha la sua potenza io ho messo infatti 10 MINUTI CIRCA,

  3. ciao senti…ma si passano nella farina quando si ê formata la mezzaluna?nn l ho capitoooooo

  4. Ciao! Quante mezzelune vengono fuori usando le tue quantità? =) Grazie!

    1. dipende da quanto le fai grandi a me ne son venute 6,grazie a te!

  5. Le preparero’ domani per pranzo, quindi se ho capito bene di farina da mettere nell’impasto ne devo usare solo 150g e i restanti 50g servono per “impanare”?
    Scusa tutte queste domande, grazie, ti farò sapere, noi a casa adoriamo le patate in tutte le sue forme!

    1. si Lorenza metti la farina nell’impasto e poi l’altra la lasci per infarinarle prima di cuocerle, tranquillissima fai pure tutte le domande che vuoi ciao cara!

  6. Buoni da provare assolutamente! ! Complimenti! !! Soprattutto per i bambini e un piatto goloso! !

  7. Ciao valeria sono una chef sei davvero molto brava complimenti

      1. Ciaoooo!!! scusa ma non ho capito dove si mettono prosciutto e formaggio..tu dicevi nella ricetta di metterli sopra la mezzaluna, quindi non dentro???? graciassssssss

        1. ahahhahaha no no allora prendi una quantità di impasto, lo schiacci metti sopra prosciutto e formaggio e lo richiudi grazie a te!

  8. Ciao Vale ……. Ricetta fatta!!!!! Squisite queste mezze lune ! Grazie x questa meravigliosa ricetta

  9. Posso anke friggere le mezze lune oppure è meglio di no?? Sai con qst caldo accendere il forno è un’impresa… Grazie in anticipo

    1. lo so hai ragione accendere il forno ora è tragico, si però fai una cosa metti un pochino di farina in più nell impasto in modo che si rappprendano perchè friggendole ho paura che poi ti si aprono. grazie a te!

  10. Ciao volevo sapere se posso mettere le zucchine a posto del prosciutto visto che sono vegetariana?

  11. ciao volevo kiederti potrei farle fritte alla stessa maniera?? e se è si devo comunque infarinarle dopo riempite??grazie in anticipo

    1. ciao si puoi anche friggerle però metti un pochino di farina in più nell’impasto, e si il procedimento poi è lo stesso identico

  12. Ciao, una domanda stupida, ma il filo d’olio dentro l’impasto prima di chiudere o sulla carta forno? Grazie.

    1. lo versi sulle mezzelune prima di metterle in forno grazie a te

  13. Veramente gustose…. un vero successo…due mezzelune le ho fatte con la mortadella. Il gusto era più forte ma buonissimo.

  14. le ho fatte sono buonissime…grazie. Ti devo dire un’altra cosa ho letto i commenti,ma ci sono persone che veramente non sanno proprio cucinare ,..ciao

  15. Ciao!!
    La ricetta è invitantissima!! Vorrei provare a farla ..ho solo una domanda: è possibile secondo te in qualche modo evitare il burro (sostituendolo anche con qualcos’altro?) Sono a dieta e quello è l’unico ingrediente che preferirei evitare!! (Se possibile)
    Grazie in anticipo!

    1. non metterlo Michela restano morbide anche senza vai tranquilla! ciao e grazie a te!

  16. Rimango sbalordita dalle domande che fate!!!
    La ricetta è chiarissima, spiegata bene e con foto e qualcuna chiede dove mettere l’impasto, altre se cuocerli aperti…. Che risate mi son fatta!!

    Cmq complimenti x la ricetta!!
    Stasera li provo!!

    1. ehhhhhhhhh Paola 😉 grazie mille provale e fammi sapere !!!!

  17. Complimenti , le ho fatte oggi a pranzo e sono venute buonissime 🙂

  18. le dosi sono per 4 persone? ( potresti indicare questo dato nelle tue ricette?) grazie e complimenti semplici e sfiziose voglio proprio provare

    1. non metto le dosi per le persone nelle mie ricette perchè penso che sono molto soggettive, magari io dico 400 grammi di pasta per 4 persone quando una sola persona ne mangia 150 grammi da sola! Per queste mezzelune stessa cosa, non metto e non metterò mai le dosi nelle mie ricette per questo motivo, ne vengono 6 ma magari tu ne mangi 2 non so se mi hai capita e poi dipende dalla grandezza a me ne sono venute 6 di media grandezza,magari con lo stesso impasto ne possono venire anche 10 se le fai più piccole quindi bisogna sapersi regolare da se, grazie mille per essere passata se le provi fammi sapere ;).

      1. provate fantastiche! ricetta perfetta, è stato un successo. Grazie 🙂

  19. Buonissimi….Fatti ieri sera…..credo che devo impiattere di più la prossima volta..erano alte!! Ma buone e delicate!!Grazie!

  20. Buonissimi…io ho provato a passarli nel pangrattato invece della farina…ottimi davvero con quella panatura 😀

    1. brava Alessandra hai fatto benissimo , mi fa piacere che personalizzate le ricette a vostro gusto molto brava!

    1. Barbara farina 00 normale ed il grana non il grano…formaggio grana o parmigiano

  21. Ciao buonissima questa ricetta complimenti….
    praticamente l’impasto è quello tipo per gli gnocchi?

    1. be meno farinoso però una mezza specie si, ciao Fabiana e grazie

  22. Ciao, io le ho fatte ieri sera, ma è stata una vera tragedia, l’impasto era morbidissimo, molto friabile, ho dovuto aggiungere tantissima farina per farlo compattare e poterlo schiacciare :(. Risultato? Si sente solo la farina :(. Come mai ciò?
    ciao e grazie

    1. a volte dipende anche dal tipo di patate utilizzate, e l impasto doveva essere freddo di frigorifero prima di lavorarlo, grazie a te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.