GIRELLE BRIOCHES CREMA E UVETTA

GIRELLE BRIOCHES CREMA E UVETTA impasto morbido, facili da fare in casa con le vostre mani, una ricetta dolce lievitata ottima per colazione o merenda, ideali da mettere nello zainetto di scuola dei nostri figli per dare loro qualcosa di buono e genuino, il panbrioche è infallibile, è la mia ricetta base ed è super COLLAUDATO, sono molto semplici da preparare, anche se ovviamente ci sono i tempi per la lievitazione, ma il successo è assicurato! Le girelle crema e uvetta sono le preferite di mio marito, mi ricordo da fidanzatini andavamo sempre a fare colazione in un bar sul lungomare e lui prendeva appunto una di queste girelle, sembrava un bimbo a cui avevano regalato un giocattolo quando la mangiava, gli brillavano gli occhi, e così ho pensato di prepararle io per lui, vediamo insieme come realizzare le
GIRELLE BRIOCHES CREMA E UVETTA!

Tempo di preparazione 25 minuti
Tempo di lievitazione 3 ore
Tempo di cottura 20 minuti
Difficoltà bassa
Costo basso
Porzioni per 9 girelle

INGREDIENTI PER LE GIRELLE BRIOCHES CREMA E UVETTA

PER IL PAN BRIOCHE
250 grammi di farina 00
250 grammi di farina Manitoba
1 uovo
200 grammi di latte tiepido
8 grammi di lievito di birra secco o 12 grammi fresco
80 grammi di zucchero semolato
un pizzico di sale
50 grammi di burro morbido

PER FARCIRE
200 grammi di crema pasticcera trovi la mia ricetta QUI
Uvetta sultanina q.b.

PER SPENNELLARE
1 tuorlo

GIRELLE BRIOCHES CREMA E UVETTA

PROCEDIMENTO

IMPASTO CON LA PLANETARIA

Sciogliere il lievito di birra nel latte insieme ad un cucchiaino di zucchero

Nel cestello della planetaria lavorare il burro con lo zucchero fino a renderlo cremoso,

Unire l’uovo e far continuare a lavorare la macchina per qualche secondo, aggiungere il latte con il lievito e le due farine, far lavorare la planetaria per almeno 15 minuti,

L’impasto dovrà essere elastico e staccarsi dalle pareti del cestello.

IMPASTO A MANO

Ammorbidire il burro con lo zucchero, unire l’uovo e mescolare ancora, potete aiutarvi con un cucchiaio di legno.

Unire il latte con il lievito sciolto , le due farine e mescolare sempre con un cucchiaio.

Trasferire il composto su un piano da lavoro leggermente infarinato ed impastare per 10 minuti abbondanti.

LIEVITAZIONE PER L’ IMPASTO DELLE GIRELLE BRIOCHES CREMA E UVETTA

Mettere il panbrioche in una ciotola leggermente oliata, coprirlo con un canovaccio e farlo lievitare fino al raddoppio di volume,

Regolarsi sempre con la temperatura che si ha in casa, il mio consiglio è quello di metterlo in forno spento con la luce accesa.

PREPARAZIONE DELLE GIRELLE

Riprendere l‘impasto e metterlo delicatamente su un piano da lavoro leggermente infarinato, con le mani o con un mattarello allargarlo per ottenere un rettangolo dello spesso di mezzo cm

Spalmare la superficie del rettangolo di panbrioche con la crema pasticcera lasciando i bordi liberi.

( io non ho aggiunto l uvetta in questo passaggio perché volevo farne due tipi diversi, se voi volete farle solo al cioccolato o solo con uvetta, potete aggiungerle sulla crema ,

Arrivati a questo punto arrotolare il rettangolo su se stesso e ritagliare delle girelle dello spessore di 3 cm

Disporre le GIRELLE BRIOCHES CREMA E UVETTA su una teglia foderata con della carta forno e farle lievitare per un ora.

Trascorsa la seconda lievitazione possiamo aggiungere l’uvetta.

Spennellare la superficie delle brioches con un tuorlo e cuocerle in forno statico a 170° per circa 20 minuti, per tempi e temperature regolarsi con i propri forni.

Quando le girelle saranno dorate e ben gonfie saranno pronte!

MORBIDISSIME, profumate e golosissime, sono davvero contenta del risultato! Le GIRELLE BRIOCHES CREMA E UVETTA sono una colazione ideale per tutta la famiglia! Parola della vostra Vale!

VALE CONSIGLIA; Ovviamente come vedete dalla foto io le ho fatte anche con gocce di cioccolato, potete variare il ripieno mettendo al posto della crema pasticcera, la crema al cioccolato RICETTA QUI

GIRELLE BRIOCHES CREMA E UVETTA

GUARDA ALTRE RICETTE GOLOSE E FACILI!

BOMBE CON CREMA AL PISTACCHIO
PAN BRIOCHE AL MASCARPONE
BOMBOLONI CON NUTELLA SOFFICISSIMI
CHEESECAKE AL CARAMELLO

CONSERVAZIONE; Le brioches si conservano morbide per 3 giorni chiuse in un sacchetto per alimenti, basterà scaldarle leggermente per averle come appena sfornate, potete anche congelarle dopo la seconda lievitazione.

Torna alla HOME
Metti MI PIACE alla mia pagina FACEBOOK —-> QUI 
Seguimi anche su INSTAGRAM —–> QUI

Precedente RISOTTO CON CARCIOFI E SPECK Successivo TIRAMISU FRAGOLE E CIOCCOLATO BIANCO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.