CROSTATA DI FRAGOLE E YOGURT

CROSTATA DI FRAGOLE E YOGURT con crema allo yogurt senza cottura, facile e velocissima da preparare e SENZA COLLA DI PESCE! La crema allo yogurt resta soffice e cremosa e si prepara in pochi minuti, un dolce con le fragole da presentare in qualsiasi occasione e ottimo da realizzare in anticipo, perfetto per una merenda, fresco, goloso ed anche bello da vedere, ovviamente potete anche personalizzarle secondo il vostro gusto personale, potete utilizzare la frutta che preferite, aggiungere delle varianti nella crema allo yogurt che vi metterò come sempre nei miei Vale consiglia, e servirla anche come semifreddo, vediamo insieme la ricetta per preparare la CROSTATA DI FRAGOLE E YOGURT !

Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 25 minuti circa
Porzioni per 6 persone
Difficoltà bassa
Costo basso

INGREDIENTI PER LA CROSTATA DI FRAGOLE E YOGURT

Per la PASTA FROLLA PERFETTA

1 uovo di media grandezza
400 grammi di farina 00
200 grammi di burro
150 grammi di zucchero semolato
aroma a piacere; vaniglia, limone, arancia ecc

Per LA CREMA ALLO YOGURT

250 grammi di yogurt bianco o se volete anche alle fragole
125 grammi di panna fresca o vegetale
100 grammi di zucchero a velo (Potete aumentare o diminuire a piacere)

PER DECORARE

Fragole fresche q.b.

CROSTATA DI FRAGOLE E YOGURT

PROCEDIMENTO

PER LA PASTA FROLLA

Togliere il burro dal frigorifero almeno 1 ora prima, ammorbidirlo in una ciotola insieme allo zucchero, aiutatevi con un cucchiaio di legno o con delle fruste elettriche, il burro deve diventare cremoso.

Aggiungere l’uovo e continuare a mescolare, unire anche l’aroma che avete scelto e la farina, impastare il tutto e formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e far riposare la pasta frolla in frigorifero per almeno 30 minuti.

Se volete leggere la ricetta della pasta frolla perfetta con tutti i miei consigli la trovate QUI

PER LA CREMA ALLO YOGURT

Versare la panna fredda di frigorifero in una terrina, aggiungere lo zucchero a velo e montarla alla massima velocità con le fruste elettriche, unire lo yogurt e mescolare la crema dal basso verso l’alto con movimenti delicati per non smontarla.

Conservare la crema allo yogurt in frigorifero fino al momento di utilizzarla.

Se vuoi leggere la ricetta dettagliata della crema allo yogurt la trovi QUI

PER LA COTTURA ALLA CIECA DELLA CROSTATA DI FRAGOLE E YOGURT

Riprendere la pasta frolla e stenderla tra due fogli di carta forno, imburrare e infarinare uno stampo per crostate del diametro di 22 cm.

Mettere il cerchio di pasta frolla nello stampo, con le mani leggermente infarinate comprimere il fondo ed alzare i bordi della frolla.

Bucherellare la base con una forchetta e mettere sopra un foglio di carta forno e dei legumi secchi, cuocere la base in forno statico a 170° per circa 25 minuti,

Per leggere il mio articolo sulla cottura alla cieca QUI

Quando la base del dolce sarà cotta, toglierla dal forno e farla raffreddare benissimo.

COMPOSIZIONE DELLA CROSTATA DI FRAGOLE E YOGURT

Mettere la base della crostata in un piatto, aggiungere la crema allo yogurt e decorarla con le fragole tagliate a pezzetti, se volete le fragole potete lasciarle neutre oppure condirle con dello zucchero e limone.

La CROSTATA DI FRAGOLE E YOGURT va fatta riposare in frigorifero almeno 1 ora prima di essere gustata, freschissima e profumata! Parola della vostra Vale!

VALE CONSIGLIA; Potete realizzare la crema allo yogurt anche senza panna se volete un dolce più leggero, potete sostituire lo yogurt bianco con lo yogurt alle fragole e se volete renderla ancora più golosa potete aggiungere del cioccolato bianco tritato alla crema che con le fragole sta benissimo.

CONSERVAZIONE; La Crostata di fragole e yogurt si conserva in frigorifero al massimo 3 giorni, in freezer per 15 giorni.

SE HAI PERSO LE ULTIME RICETTE CHE HO PUBBLICATO LE TROVI QUI SOTTO!

Torna alla HOME
Metti MI PIACE alla mia pagina FACEBOOK —-> QUI 
Seguimi anche su INSTAGRAM —–> QUI

Precedente CREMA AL CIOCCOLATO BIANCO E AMARETTI Successivo SBRICIOLATA BICOLORE CON NUTELLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.