Crea sito

CREMA FRITTA

CREMA FRITTA RICETTA DOLCE facile e golosissima, l’ho assaggiata per la prima volta qualche anno fa mentre ero con degli amici ad uno street food, era in un cartoccio insieme alle olive all’ascolana, e all’epoca me ne ero innamorata, non ho mai approfondito la ricetta pensando fosse difficile da preparare e invece con mia grande sorpresa non lo è affatto, certo ci sono dei tempi e delle dosi da rispettare come in tutti i dolci, ma credetemi ne vale la pena, è di origini bolognesi e viene servita o come antipasto o come dessert, mia figlia Elena ne ha divorati due pezzoni enormi mentre era ancora calda, menomale che avevo fatto le foto, in genere si fanno dei cubetti piccoli, io ho un po esagerato con la grandezza lo ammetto, vediamo insieme come preparare la CREMA FRITTA RICETTA DOLCE facile e golosissima.

Ingredienti

500 ml di latte
3 tuorli
50 grammi di amido di mais
50 grammi di farina 00
100 grammi di zucchero
1 stecca di vaniglia
scorza di limone
2 uova per la panatura
pangrattato quanto basta
olio per friggere quanto basta ( meglio se di arachidi)

crema fritta ricetta

crema fritta ricettaCREMA FRITTA RICETTA DOLCE facile e golosissima

Procedimento

In una pentola capiente versare il latte e scaldarlo insieme alla stecca di vaniglia.
In una ciotola mescolare i tuorli con lo zucchero, unire la maizena e la farina setacciate e continuare a mescolare.
Aggiungere alle uova un mestolo di latte caldo e mescolare.Togliere la stecca di vaniglia nel latte rimasto nella pentola e versare il composto di uova, aggiungere alla crema anche la scorza del limone e mescolare la fino a completo addensamento a fiamma moderata.

Foderare con la pellicola una pirofila , togliere la scorza del limone,  versare la crema, livellare e farla riposare per circa 3 ore a temperatura ambiente, NON metterla in frigorifero perchè diventa umida.
Trascorso il tempo di riposo la crema sarà ben fredda e solida, a questo punto tagliare dei quadretti della grandezza desiderata, passarli prima nel pangrattato avendo cura di coprire bene sia i lati che le basi, poi passarli nell’uovo sbattuto, e nuovamente nel pangrattato.
Friggere i quadrotti in abbondate olio caldo e quando saranno ben dorati scolarli su un foglio di carta da cucina per far assorbire l’olio in eccesso.

La CREMA FRITTA è pronta, noi non abbiamo resistito e l’abbiamo assaggiata calda ed era buonissima, buona anche fredda, buona in tutti i modi, parola della vostra Vale!

GUARDA ANCHE…

DOLCI FRITTI DI CARNEVALE

DOLCE PRESTO FATTO

CROSTATA CON CREMA E FRUTTI DI BOSCO

Torna alla HOME PAGE

Metti LIKE alla mia pagina ufficiale di FACEBOOK-> QUI per non perdere le mie ultime ricette e novità

Una risposta a “CREMA FRITTA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *