Crea sito

CASTAGNOLE AL PISTACCHIO

Castagnole al pistacchio con impasto alla ricotta e crema al pistacchio, insomma se amate il pistacchio come lo amo io, non perdetevi la ricetta di questo dolce di Carnevale, un po’ diverso dal solito, un impasto velocissimo, senza burro e con ricotta nell’impasto, conoscete tutte le mitiche castagnole alla ricotta ormai, io ho usato quella ricetta per realizzare anche la versione delle castagnole con crema al pistacchio, la preferisco a quella classica delle castagnole perché pur non contenendo burro sono morbidissime, poi ho aggiunto la farina di pistacchio e dopo cotte le ho farcite con crema al pistacchio per non farci mancare nulla! La ricetta castagnole al pistacchio è favolosa! Sono morbidissime, inutile che ve lo dica, credo si capisca anche dalla foto, si sciolgono in bocca e sono velocissime da preparare, dopo cotte potete anche gustarle semplici, ma credetemi con un ricciolo di crema al pistacchio sono il massimo!
Gli ingredienti sono pochi, semplici e solitamente li abbiamo in casa, armatevi di farina di pistacchio ( non confondetevi con la granella) e cominciate a prepararle insieme a me! Vediamo insieme come fare le castagnole al pistacchio!
E se le provate… fatemi sapere!
Vale

LEGGETE ANCHE
GIRANDOLE DI CARNEVALE
TORTELLI DI CARNEVALE

Castagnole al pistacchio con impasto alla ricotta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI CASTAGNOLE AL PISTACCHIO

per 30 CASTAGNOLE

per l’impasto

  • 200 gRicotta vaccina
  • 1Uovo (di media grandezza)
  • 140 gFarina 00
  • 40 gFarina di pistacchi
  • 100 gZucchero Semolato
  • Mezza bustinaLievito in polvere per dolci

per farcire le castagnole al pistacchio

Inoltre

  • olio di semi di arachide
  • zucchero (per la copertura)

Preparazione

COME PREPARARE LE CASTAGNOLE AL PISTACCHIO

  1. In una ciotola ammorbidite la ricotta con lo zucchero fino a renderla cremosa.

    Unite l‘uovo e mescolate energicamente fin quando non sarà assorbito.

    Aggiungete anche la farina di pistacchio e mescolare ancora il composto delle castagnole al pistacchio.

    Incorporate anche la farina 00 ed il lievito.

    Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

  2. La consistenza dell’impasto sarà cremosa, da prendere con il cucchiaio.

    Mettete a scaldare abbondate olio di semi di arachide.

    Con l’aiuto di due cucchiai prendete delle piccole quantità di impasto e tuffatele nell’olio caldo.

    Quando le castagnole al pistacchio saranno gonfie e dorate, toglietele dall’olio con l’aiuto di una schiumarola e passatele direttamente nello zucchero semolato.

    Sono già ottime così, ma noi non ci accontentiamo, quindi appena saranno fredde, mettete in una sac a poche la crema al pistacchio e farcitele!

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete aggiungere nell’impasto delle castagnole con crema al pistacchio del liquore a piacere.

    La ricotta deve essere ben asciutta, quindi mettetela in uno colino almeno un paio d’ore prima di iniziare la ricetta.

    Potete sostituire la ricotta con 50 grammi di burro morbido.

    Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche DOLCI DI CARNEVALE golosi o RICETTE DI CASTAGNOLE o TORTELLI DI CARNEVALE CON NUTELLA

  4. Castagnole al pistacchio con impasto alla ricotta

CONSERVAZIONE

Le castagnole al pistacchio, si conservano per un paio di giorni coperte da pellicola trasparente.
Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

3 Risposte a “CASTAGNOLE AL PISTACCHIO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *