Crea sito

Brownies al limone ricetta facile e veloce

I Brownies al limone ricetta sono dei dolcetti profumatissimi conoscete tutti i brownies vero? Quei soffici dolcetti americani ricchi di cioccolato, io li ho fatti al limone, e non vi dico che cosa sono, posso dire un paradiso al limone? Si sciolgono in bocca, ma la cosa più bella è che si fanno in un attimo, via impastatrici e sbattitori, una frusta a mano oppure un cucchiaio di legno, pratici , veloci e golosi! Ottimi a colazione e merenda, si sciolgono in bocca ad ogni morso, allora seguitemi che vi racconto la ricetta per preparare i Brownies al limone!

Seguimi su Facebook e non perderai nessuna delle mie ricette

Ingredienti

80 grammi di burro a temperatura ambiente
100 grammi di farina 00
2 uova
la buccia grattatat di 1 limone
il succo di mezzo limone
130 grammi di zucchero
un pizzico di lievito per dolci ( la punta di un cucchiaino scarsa)
zucchero a velo

Brownies al limone ricetta facile e veloceBrownies al limone ricetta facile e veloce

Brownies al limone ricetta facile e veloce

Procedimento

In una terrina amalgamare il burro con lo zucchero con l’aiuto di un cucchiaio di legno fino a renderlo cremoso.
Unire la buccia grattata ed il succo del limone e mescolare, unire le uova ed incorporarle delicatamente per non smontare il burro, ed infine incorporare anche la farina ed il lievito.
Versare il composto in una tortiera rettangolare, va bene anche quella usa e getta in alluminio.
Far cuocere a 180° per circa 12/15 minuti o fino a doratura,regolatevi sempre con il vostro forno per tempi e temperature.
Quando il dolce sarà cotto lasciarlo raffreddare benissimo, una volta freddo tagliarlo a quadrotti della grandezza desiderata.
Servire i Brownies al limone con una spolverata abbondante di zucchero a velo e delle scorzette di limone, belli ,facili, veloci e super buoni e non vi dico che profumo, parola della vostra Vale!

28 Risposte a “Brownies al limone ricetta facile e veloce”

  1. buongiorno Vale!
    come stai? questi brownies hanno un bellissimo aspetto, anche se io sicuramente li preferirei cioccolatosi…ahaha
    questa settimana un saluto veloce, sono un po’ di corsa e la settimana è già tutta impegnata fino a domenica…(per fortuna anche di cose piacevoli eh!)
    buona settimana a presto

    1. ciao Simo, tutto bene grazie, e ti capisco sempre di corsa, grazie per essere passata buona settimana anche a te!

  2. Mandami tutte le tue ricette OK mi interesano io sn la SG Daniela e ciò quasi 30 io mi ci fiverto x queste cose GRA dolci e torte così già il mio contatto

  3. Ciao…ma la teglia va imburrata ed infarinata prima di veraare versare il composto? Grazie e complimenti

    1. ciao io ho usato la carta forno per rivestire la teglia se vuoi puoi imburrarla, grazie a te

  4. ciao,al posto del pizzico di lievito per dolci posso mettere un pizzico di bicarbonato?Grazie 🙂

  5. Carinissima questa ricetta! Volevo solo chiederti: siccome le dosi mi sembrano abbastanza basse, che misure ha la teglia in cui hai cotto il composto?
    Grazie

    1. io ho usato uno stampo rettangolare di quelli in alluminio usa e getta, la misura piccola credo sia 10×15 così vengono belli alti ciao cara e grazie a te!

  6. Ciao! questa ricetta mi stuzzica da morire! adoro i limoni! Ma con le dosi che hai indicato nella ricetta quanti brownies vengono? La teglia 10×15 è piccolina…..

    1. dipende da quanto grandi li tagli a me ne sono venuti 4/5, è troppo buona provala!!!

  7. Ciao, ottima ricetta! L’ho sperimentata con successo, anche in variante arancia, ed è riuscita alla perfezione. 🙂
    Siccome mi trovo momentaneamente all’estero e ho a disposizione solo una teglia bassa e rettangolare (che ho appunto usato per questa preparazione), volevo sapere se cuocendo lì un qualsiasi altro impasto per dolce potrebbe dare la stessa ottima riuscita e soprattutto come dovrei regolarmi con i tempi di cottura. Sarà necessario un tempo più breve? Tipo una decina/quindicina di minuti dato che l’impasto è distribuito in larghezza invece che in altezza?
    Grazie in anticipo e complimenti per il blog!

    1. Ciao prima di tutto grazie mi fa molto piacere, dipende dal tipo di dolce che devi fare Dotty purtroppo non tutti hanno gli stessi tempi di cottura, e sopratutto cosa importantissima la temperatura del forno che cambia sempre, l’unico consiglio che ti posso dare è la classica prova stecchino, cioè quando il dolce ti sembra cotto infila uno stecchino per spiedini e se esce pulito allora è pronto. Grazie ancora!

  8. Ciao, sembrano meravigliosi! Come renderli light senza l’uso del burro? 🙂

  9. Ciao Vale,sono Fabiana e ti scrivo dall’Abruzzo…ieri ho provato questa ricetta ed ha avuto un grande successo,mia figlia ne va matta,proverò’ a farla anche in versione light.Grazie e,tempo permettendo,cercherò di provare tutte le tue ricette

  10. Ciao,volevo sapere quanto deve essere grande la tortiera,le dimensioni perché ho eseguito la ricetta,il sapore buonissimo ma è rimasta bassa.

  11. Si puo sostituire il burro con l’olio. ? X intolleranza al lattosio. ?

  12. Ciao Valeria ma che forno va usato? Statico o ventilato?

    Grazie

      1. Riciao Valeria, ho letto che per questa ricetta ci vuole una teglia 10×15 cm io non la trovo neanche su amazon con queste dimensioni. Ne ho presa una 20×20 cm. Forse il dolce mi verrà basso. In tal caso si possono duplicare gi ingredienti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *