Panettone Gastronomico con lievito madre

La Ricetta che vi propongo e’ per il Panettone Gastronomico con lievito madre,con Bimby

E’ molto facile da fare perche’ ha una sola lievitazione, inoltre e’ ideale per  gli aperitivi in queste feste natalizie. Quest’anno, grazie al mio lievito madre, mi sono dedicata alle grandi lievitazioni e quindi ai  Panettoni I consigli che vi lascio, sono gli stessi che ho suggerito per il Panettone classico: farina Manitoba di qualita’ ( molino della Giovanna, Caputo, Petra) e burro di qualita’ (preferibilmente Tedesco). Continua a seguirmi e clicca “Mi Piace” sulla mia pagina Facebook Valentinainpasta
  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti per un pirottino da 750g

Ingredienti

  • 400 gFarina
  • 100 gLievito madre
  • 150 gLatte
  • 50 gZucchero
  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • 50 gBurro (a temperatura ambiente)
  • 1 cucchiainoSale

Preparazione

Procedimento

  1. Questa ricetta e’ stata adattata per un pirottino da 750g. L’impasto quindi sara’ del 10% in piu’ ovvero 825.

    Per ottenere un panettone da 1 kg dovrete avere un impasto di un totale di 1100 g e quindi aggiungere il 25% degli ingredienti

  2. Iniziamo col rinfrescare almeno per 2 volte la pasta madre nella stessa giornata: Una tabella di marcia potrebbe essere: rinfresco partendo con 50g di pm.

    Nel boccale del Bimby, Sciogliere la pasta madre e lo zucchero nel latte. ( velocita 4 per 30 secondi)

    A velocita’ 1, aggiungiamo la farina poco alla volta, il tuorlo e l’uovo aspettando che il primo si sia assorbito all’impasto. Per ultimo il burro a pomata ( morbido) e il sale.

    Attenzione perche’ l’impasto non deve superare i 26 gradi durante l’incordatura.

  3. Lasciare il panettone a riposare per 30 minuti, ( puntare) dopo di che, effettuare la pirlatura.

    Mettere l’impasto chiudendo il fondo (il culetto) con un pizzicotto e riporlo nel pirottino fino a che non sara’ a 2/3 cm dal bordo. temperatura 28-30 gradi.

    Lievitera’ in circa 4/6 ore.

  4. infornare a 160 per 40/50 minuti forno statico. Il suo interno per essere cotto deve raggiungere la temperatura di 94 gradi. altrimenti vale lo stesso la prova stecchino. Questo tipo di impasto non prevede il capovolgimento come nei panettoni classici.

Note

Senza categoria
Precedente Taralli dolci al vino rosso Successivo Panettone a lievitazione naturale con Bimby

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.