Crea sito

Salsa Tzatziki

Salsa Tzatziki, facile da preparare, bastano 10 minuti, leggera e fresca a base di cetrioli, aglio e yogurt ingredienti principali, (in alcune ricette si aggiungono gocce di limone o di aceto). La ricetta è nata in Grecia, e sulla tavola dei greci la salsa tzatziki non manca mai, questa salsa è apprezzata anche nella vicina penisola Balcanica e non solo. La salsa tzatziki viene servita come antipasto su crostini, oppure utilizzata per accompagnare piatti di pesce, di carne o verdure, diciamo che usarla come alternativa alla maionese ha un bel vantaggio, è più leggera. Servita fredda sarebbe l’ideale, per questo motivo tenetela in frigorifero fino al momento di servire. Sul mio blog.giallozafferano.itvaipinacucina, potete trovare nella categoria confetture e conserve, tante ricette. Vi potrebbe interessare anche la ricetta il mio antipasto all’italiana o frittelle di baccalà con cui abbinare questa strepitosa salsa tzatziki di cui io stessa apprezzo moltissimo.

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaGreca

Ingredienti

  • 2Cetrioli
  • 350 gYogurt greco
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 1 mazzettoAneto (in alternativa :erba cipollina)

Strumenti

  • Schiaccia aglio
  • Grattugia
  • Ciotola
  • Colino / Scolapasta

Preparazione

  1. Tritate grossolanamente i cetrioli, metteteli in un colino e lasciateli almeno per un’ora a perdere più acqua possibile.

  2. Riducete a pezzettini piccoli l’aglio e aggiungetelo ai cetrioli insieme all’olio ed il sale.

  3. A questo punto potete mettere lo yogurt e una manciatina di pepe nero macinato al momento.

  4. Amalgamate bene, dieci minuti e la salsa tzatziki è pronta, tritate l’aneto e aggiungetelo. In alternativa potete mettere l’erba cipollina.

  5. pronta !

Salsa Tzatziki

Ovviamente questa salsa non richiede alcuna cottura. Si conserva bene in frigo per tre o quattro giorni in un barattolo ermetico.

/ 5
Grazie per aver votato!