Rotolo ricotta e spinaci

Rotolo ricotta e spinaci, si può preparare con il ripieno dei ravioli se magari ve ne rimane un pò sempre se ne avete preparato in abbondanza! Io lo preparo appositamente perché è veramente buono, lo faccio spesso e vario sempre il contenuto, oggi ho utilizzato il prosciutto cotto e il fiordilatte. In alternativa potete usare anche lo speck e un formaggio primo sale, oppure del salame piccante e della semplice e leggera ricotta di mucca. Tranquillamente si può utilizzare come secondo piatto, ma non vi nego che qualche volta l’ho utilizzato per un antipasto veloce e molto sfizioso.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

100 g prosciutto cotto
100 g parmigiano
4 g sale
30 ml olio extravergine d’oliva
1 uovo

Strumenti

Passaggi

Lessate e strizzate più che potete gli spinaci dall’acqua di cottura. Comprate la ricotta e utilizzatela il giorno seguente facendo gocciolare il siero in eccesso. Unite gli spinaci con la ricotta, il parmigiano e l’uovo e con un pizzico di sale mescolate e amalgamate bene. Stendete l’impasto sulla carta forno e sopra sistemate il prosciutto cotto e il fiordilatte tritato finemente. Aiutandovi con la carta forno arrotolate il rettangolo dalla parte più grande e fatene un rotolo. Chiudete la carta alle estremità. Mettete il rotolo ricotta e spinaci sopra una teglia piccola che lo contenga e cuocetelo in forno a 200° per 30 minuti. Fantastico.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!