Pasta pomodoro e melanzane ripiene

Pasta pomodoro e melanzane ripiene, tutto in un unico piatto. Dopo aver preparato le melanzanine ripiene ci sono due opzioni per servirle, o fritte direttamente così, oppure come seconda opzione e preparare un sugo di pomodoro e lasciarle cuocere fino a farle diventare morbide. La cosa più bella sicuramente e condire la pasta con questo pomodoro e tagliare una melanzanina ripiena a pezzettini piccoli e mescolarla insieme alla pasta. La melanzana è una pianta perenne che rilascia i suoi frutti nel periodo estivo nel momento di maggior caldo maturano i frutti. Settembre è il momento di preparare le melanzane sott’olio, le ultime di stagione prima che finisca la raccolta estiva anche se tutto l’anno troviamo ortaggi e verdure in commercio.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaRegionale Italiana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

8 melanzane
100 g provola
50 g mollica
4 g sale
40 g pecorino siciliano (pepato)
1 pomodoro cuore di bue
4 foglie basilico
1 fetta prosciutto cotto
1 uovo
320 g pasta di semola (maritati pugliesi)

Strumenti

Passaggi

Brevemente riepilogo di come si preparano le melanzane ripiene. Tagliate il gambetto alle melanzane e incidete a cono con un coltellino per preparare il coperchio che ovviamente andrà a chiudere la melanzana ripiena. Scavatene la polpa con uno scavino oppure un cucchiaino andrà più che bene. Mettete il sale nei gusci delle melanzane e riponeteli a testa in giù. Tagliate la polpa delle melanzane a cubetti e fatela rosolare in padella con un filo d’olio extravergine. Fatela raffreddare e aggiungete il prosciutto cotto tagliato a pezzettini, la provola a cubetti, il basilico tritato, il sale e il formaggio pepato siciliano grattugiato. Lessate le uova per otto minuti e appena fredde tritatele e aggiungetele al ripieno. Naturalmente unite anche tagliate a quadretti i pomodori. Completate il tutto con la mollica di pane fresco grattugiata. Riempite i gusci delle melanzane con il ripieno e chiudetele ognuna con il proprio tappo. Passate nella padella un filo di olio e friggete le melanzane piccole ripiene a testa in giù per siggillarle. Rigiratele da ogni parte per cuocerle uniformemente. Preparate in un tegame una salsa di pomodoro, aglio e basilico, fatela cuocere per dieci minuti.

Aggiungete al pomodoro le melanzane ripiene fritte e lasciatele insaporire tutto insieme per venti minuti. Condite la pasta con questa salsa di pomodoro

Ecco pronta la pasta pomodoro e melanzane ripiene

5,0 / 5
Grazie per aver votato!