Crea sito

Radicchio al forno con parmigiano

Radicchio al forno con parmigiano, per ridurre un pò l’amaro del radicchio, a cottura ultimata metto il parmigiano grattugiato sopra e rimetto nel forno “SPENTO” ma ancora caldo per cinque minuti. Il radicchio ha familiarità con la cicoria, diciamo che fa parte della stessa famiglia, per questo ha un retrogusto fantastico ma amaro. Il radicchio è ricco di vitamine e sali minerali un vero toccasana per la nostra salute, una miniera di antiossidanti, si trova sul mercato tutto l’anno, anche se il periodo migliore va da novembre fino a tutto aprile. Abbiamo parecchie tipologie di radicchio: il rosso di Treviso, di Chioggia, il variegato di Castelfranco e il rosso di verona. In cucina si può utilizzare crudo nelle insalate, ho verificato che insieme ai finocchi e noci in insalata è straordinario! E’ possibile consumare il radicchio cotto, al forno ad esempio con parmigiano, o preparare lasagne, crepes, paste o risotti.

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione3 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3radicchio
  • 80 gparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Timo

Preparazione

  1. Questo fantastico radicchio di Chioggia con la sua forma tondeggiante è ideale cotto al forno .

  2. Tagliate a fette il radicchio e sistematelo su una teglia da forno, conditelo con sale, olio e timo fresco .

  3. Mettetelo al forno a 180° per venti minuti

  4. Trascorso il tempo di cottura, cospargete il radicchio con parmigiano grattugiato. Rimettete al forno (SPENTO naturalmente, altrimenti si seccherebbe troppo) ma ancora caldo, per cinque minuti .

  5. Pronti!

  6. Il vostro radicchio al forno con parmigiano è pronto. Se volete, potete consultate il mio blog.giallozafferano.itvaipinacucina per tante altre ricette.

/ 5
Grazie per aver votato!