Pomodorini e feta greca

Pomodorini e feta greca. Utilizzo i pomodorini quasi tutto l’anno, ovvero finchè ne arrivano dalla Sicilia ma non per campanilismo, ma perchè sono buoni e il sole di Sicilia li matura oltre tempo. Con i pomodorini gratinati sopra gli sbriciolo la feta a crudo. Utilizzo questo semplice piatto in più opportunità, la prima ovviamente come contorno, se poi lo volessi utilizzare come secondo piatto, basta aggiungere un pò di feta in più e lo rendo più sostanzioso. Il mio piatto preferito, ovviamente sono gli spaghetti con questo condimento, un primo piatto speciale e sfizioso. Il top comunque rimangono gli gnocchi con pomodorini e feta greca.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Ingredienti

50 g feta
50 ml olio extravergine d’oliva
1 rametto timo
q.b. pane grattugiato
2 g sale

Passaggi

Tagliate a metà i pomodorini sopra al tagliere e sistemateli con carta forno sopra la teglia. Conditeli con sale, olio, timo e pane grattugiato, cuoceteli nel microonde modalità crispi alla massima potenza ( 1000 watt). Altrimenti va bene anche il microonde con la modalità grill.

Per servire i pomodorini sbriciolateci sopra la feta greca, ed ecco pronto il piatto di contorno.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!