Crea sito

Insalata di pollo

Insalata di pollo, in questo periodo va per la maggiore… chi vuole può condirla solo con il limone, altrimenti per tutti gli altri c’è la maionese. Speciale piatto unico, sfizioso, si possono preparare gli ingredienti in anticipo per poi assembrarli al momento di consumare.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gpollo
  • 200 ginsalatina all’aceto di vino
  • 1 cespolattuga
  • q.b.maionese
  • 1limone
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Tagliere
  • Pentolino
  • Ciotola
  • Colino

Preparazione

  1. In un pentolino mettete a lessare per venti minuti il pollo, per comodità io ho usato il petto di pollo più facile da tagliare a striscioline.

  2. Lavate e asciugate bene la lattuga

  3. Tagliate la lattuga a julienne

  4. Sgocciolate nel colino l’insalatina all’aceto di vino (che troverete al supermercato, per intenderci sono carote, sedano rapa e qualche peperone.)

  5. Appena il pollo è freddo, tagliatelo a striscioline sottili.

  6. Unite nella ciotola tutti gli ingredienti.

  7. Se tutti amano la maionese allora unite anche quella subito, altrimenti sarà sufficiente anche solo un pò di olio. Portate in tavola la maionese e chi la gradisce potrà aggiungerla nel proprio piatto.

  8. L’insalata di pollo è pronta!

Alternativa

Abbiamo un’alternativa per chi non ama particolarmente il pollo: Può sostituirlo con il tacchino, per assurdo anche con l’arista di maiale. Non vi è mai capitato che un avanzo di arrosto si sia trasformato in una buonissima insalata? Ecco potrebbe essere anche questa un’idea per riciclare, in cucina non è difficile.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!