Castagnole alla ricotta senza glutine

Castagnole alla ricotta senza glutine, con farina di riso, ma vi assicuro vanno bene per tutti! Sono morbidissime, basta poca ricotta a renderli soffici come cuscini. Castagnole alla ricotta senza glutine, solo perché sono preparate con farina di riso, ma a tutti gli effetti, ufficialmente parliamo di castagnole, dolce tradizionale di Carnevale, a sorpresa ho scoperto dal web che la castagnola è tipica del Lazio, Liguria, Emilia-Romagna, Veneto e Marche. La ricetta delle castagnole è molto antica, si parla addirittura del settecento, già nel Lazio, era prevista anche la cottura al forno! diciamolo ragazzi non ci siamo inventati proprio niente. La ricetta originale non prevede la ricotta, sicuramente, ma il mio esperimento la richiedeva e quindi è andata bene così! molto soddisfatta del mio lavoro: provare per credere. Altre ricette tipiche per la festa del Carnevale potete trovarle nel mio blog.giallozafferano.it/vaipinacucina, come le frittelle di mele alla birra ad esempio.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni20 pezzi
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1uovo
  • 50 gzucchero
  • 130 gfarina di riso
  • 50 mllatte intero
  • 150 gricotta di pecora
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaioaroma al rum
  • q.b.olio di semi di arachide

Strumenti

  • Pentolino per friggere
  • Frusta elettrica
  • Ciotola

Preparazione

  1. Preparo sempre una piccola dose se è la prima volta che provo una nuova ricetta. .

  2. Dentro una ciotola iniziate a mettere gli ingredienti: zucchero, uovo, lievito, farina di riso, rum e latte, e per chiudere la ricotta.

  3. Con la frusta elettrica, riducete il tutto in una crema liscia ed omogenea.

  4. Mettete l’olio di semi in un pentolino e iniziate a friggere le castagnole alla ricotta senza glutine. Aiutatevi con un cucchiaino.

  5. Ho scoperto che utilizzare la farina di riso, sicuramente il fritto è più leggero, assorbe meno olio in cottura e oltre ad essere gluten free, a mio avviso va bene per tutti.

  6. Pronti!

  7. Le castagnole alla ricotta senza glutine sono pronte

  8. Con un pò di zucchero a velo, adesso sono pronti veramente.

Seguimi

SEGUIMI su FACEBOOK e INSTAGRAM e ISCRIVITI alle mie NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno GRATIS!! Se vuoi ricevere le ricette su FACEBOOK ISCRIVITI alla mia NEWSLETTER QUI m.me/InCucinaConPina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!