Crea sito

Anellini siciliani al forno con ricotta

Anellini siciliani al forno con ricotta, non il solito piatto di anellini al forno siciliani. La tradizione li vuole con ragù di carne, con uova lesse, con melanzane fritte. Una festa diciamo, ma oggi ho voluto preparare questo primo piatto super un pò leggero , diciamoci la verità che in vista delle feste rimanere più lucidi e leggeri non guasta. Non me ne vogliano i siciliani, anch’io sono siciliana e non mi dispiace una ricetta rivisitata e alleggerita. Ho usato la ricotta al posto della mozzarella, un po di parmigiano, pomodoro fresco e basilico. Questa non è la classica ricetta degli anellini siciliani, ma è una mia ricetta estemporanea di una mattina freddolosa!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gpasta di semola (Anellini siciliani)
  • 350 gpassata di pomodoro
  • 300 gricotta di pecora
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.basilico
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 1 spicchioaglio

Strumenti

  • Pirofila
  • Pentola
  • Tegame
  • Grattugia

Preparazione

  1. Preparate un sugo veloce con pomodoro, aglio, basilico, olio e sale. Bollite la pasta a metà cottura di quella indicata sopra la confezione. Conditela con il sugo di pomodoro. In una pirofila da forno iniziate a mettere un primo strato di pasta e metà della ricotta, parmigiano e basilico. Continuate ancora con uno strato di pasta e uno di ricotta ed in fine terminate con il parmigiano.

  2. Mettete gli anellini siciliani al forno a 190° per 30 minuti.

  3. Ecco pronti gli anellini siciliani al forno con ricotta.

SEGUIMI

SEGUIMI SU FACEBOOK, SU TWITTER, SU PINTEREST E SU INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!