Torta di ricotta e limone

I dolci con la ricotta rientrano nei miei dolci preferiti in assoluto e uno degli abbinamenti che più preferisco è con il limone (oltre che al cioccolato ovviamente!). Quindi ecco un dolce che si prepara con pochi passaggi e pochi ingredienti, è la Torta di ricotta e limone. Un dolce molto umido e fresco perfetto da mangiare come dessert a pranzo. Può essere preparato anche per celiaci se sostituite la farina con la fecola di patate.

Buona cucina!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: teglia da 20 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 Ricotta
  • 60 Farina (o fecola)
  • 60 Zucchero di canna
  • 2 Uova
  • 200 ml Succo di limone

Preparazione

  1. Per preparare la Torta di ricotta e limone, cominciate a lavorare per bene con la forchetta la ricotta.

  2. Poi unite le due uova e amalgamate.

  3. Con lo spremi agrumi, spremete un limone e aggiungete il succo all’impasto (circa 200 ml).

  4. Aggiungete lo zucchero di canna.

  5. Infine setacciate la farina e mescolate senza creare grumi.

  6. Dovrete ottenere un’impasto denso, cremoso e liscio.

  7. Versate il composto in una teglia di 20 cm foderata con carta da forno e spargete la superficie di zucchero di canna.

  8. Infornate a 160° per 20 minuti circa, forno statico.

  9. Una volta cotta fatela raffreddare a temperatura ambiente e poi mettetela in frigo per almeno 4-5 ore.

  10. Ecco qui la Torta di ricotta e limone pronta per essere servita.

    Buon appetito!

Consiglio

Se avete i limoni biologici con buccia edibile vi consiglio di grattugiarla e aggiungerla all’impasto.

Un’altra variante che potete fare è utilizzare al posto del limone, l’arancia!

Conservate la Torta di ricotta e limone in frigo per massimo 3 giorni.

Senza categoria
Precedente Naked cake al cioccolato senza uova Successivo Ravioli alla zucca, parmigiano e aceto balsamico

Lascia un commento