Torta di grano saraceno e marmellata senza uova

Da quando mia mamma prepara la marmellata di sambuco fatta in casa, ogni anno facciamo e  rifacciamo la Torta di grano saraceno e marmellata senza uova. In realtà la ricetta di mia mamma ha tante uova e burro, io ho voluto rivisitarla per renderla più leggera. Il risultato è uguale perché il sapore intenso del grano saraceno dice tutto e della marmellata di sambuco non se ne parla: è ineguagliabile! Ovviamente voi potete utilizzare la vostra preferita, ma vi consiglio, oltre a quella di sambuco, quella ai lamponi o ai mirtilli!
Ecco qui la mia ricetta,
buona cucina!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Metodo di cotturaBrace
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina di grano saraceno
  • 70 gMandorle (tostate e tritate)
  • 70 gZucchero integrale di canna
  • 65 gOlio di semi
  • 100 gmela (grattugiata )
  • 270 gYogurt
  • 2 cucchiainiLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale

per la farcia

  • marmellata di sambuco (o lamponi )

Preparazione

  1. Per preparare la Torta di grano saraceno e marmellata senza uova cominciate dalle mandorle: tostatele, tritatele con il mixer e mettetele un attimo da parte.

  2. Ora nel mixer versate l’olio e lo yogurt e azionate per qualche secondo.

  3. Intanto a parte mescolate tutte le parti secche: la farina, lo zucchero, le mandorle tritate, il lievito e il pizzico di sale.

  4. Iniziate ad aggiungere nel mixer metà delle parti secche  poco per volta.

  5. Poi unite anche la mela grattugiata e azionate.

  6. Finite di aggiungere le parti secche che avete tenuto da parte: otterrete un composto denso e cremoso.

  7. Trasferitelo in una tortiera piccola di 20 cm.

  8. Infornate a 170° statico per 50 minuti circa.

    Quando è cotta lasciatela raffreddare.

  9. Una volta che si è raffreddata, tagliatela in 2 parti e farcite con la marmellata di sambuco.

  10. Ecco qui la vostra Torta di grano saraceno e marmellata senza uova pronta per essere mangiata.

  11. Buon appetito!

Consiglio

Se preferite potete sostituire la marmellata con il cioccolato fondente fuso!

Potete anche decidere di mangiarla senza farcitura a modi ciambella.

Conservate questa torta per 3-4 giorni chiusa a campana a temperatura ambiente.

/ 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Hummus di ceci rosso Successivo Polpette rosse di ceci e barbabietola

Lascia un commento