Torta all’acqua senza glutine

Se pensavate che per fare una buona torta servono uova, latte, yogurt o cioccolato, vi sbagliate: provate la Torta all’acqua senza glutine e ne sarete convinti! Bastano pochi ingredienti per fare di questa torta, una vera Signora torta.. Acqua, farina, lievito e via in forno.. Io ho utilizzato farine prive di glutine; vi consiglio, dato il suo sapore delicato, di usare la farina di castagne o di mandorle perché danno un buonissimo gusto. E’ una torta tutta da provare, adatta a colazione o a merenda, o in entrambi i momenti (tanto è leggera, no? 🙂 )

Buona cucina!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: teglia 24cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Acqua
  • 200 g Farina di riso
  • 100 g Farina di castagne
  • 100 g Zucchero di canna
  • 90 ml Olio di semi
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Per preparare la Torta all’acqua senza glutine, cominciate a mescolare lo zucchero di canna e l’acqua; il mio è molto scuro perché ho utilizzato quello grezzo.

  2. Poi setacciate le farine e amalgamate.

  3. Unite l’olio e per ultimo il lievito setacciato; mescolate energicamente.

  4. Ungete e infarinate la teglia e versateci il composto.

  5. Infornate a 180° per 40-50 minuti a forno statico; quando è cotta aspettate 5 minuti prima di tirarla fuori.

  6. Lasciate raffreddare e spolverate un po’ di zucchero a velo: ecco una bella fetta di Torta all’acqua senza glutine.

    Buon appetito!

Consiglio

La Torta all’acqua senza glutine si può conservare a temperatura ambiente per 3-4 giorni. Potete provare una versione cioccolatosa aggiungendo le scaglie di cioccolato fondente, oppure tagliarla a metà e farcirla con la marmellata che più preferite. Se volete potete sostituire le farine prive di glutine con quella integrale oppure con la classica “0”.

Senza categoria
Precedente Besciamella all'olio senza glutine Successivo Plumcake salato agli spinaci

Lascia un commento