Crea sito

Tagliatelle alla crema di carciofi e pesto di noci

Le tagliatelle alla crema di carciofi e pesto di noci sono un primo piatto gustoso e ricco di vitamina B e fibre contenute nel carciofo; le tagliatelle all’uovo sono ottime perché assorbono la crema e non rendono il piatto secco. Potete proporre questo piatto per un pranzo un po’ particolare ed elaborato.

Buona cucina!

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 250 g Tagliatelle all'uovo
  • 4 Carciofi
  • Olio extravergine d'oliva
  • 1 bicchiere Vino bianco

Per il pesto di noci

  • 12 Noci
  • 1 cucchiaino Prezzemolo
  • 100 g Pecorino
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Per preparare le tagliatelle alla crema di carciofi e pesto di noci, cominciate dalla pulizia dei carciofi: per questa ricetta occorre solo il cuore, quindi con lo spilucchino togliete tutte le foglie esterne a modi spirale.

  2. Dato che il carciofo si annerisce facilmente, immergetelo, una volta tagliato a spicchi, per una decina di minuti in acqua fresca con un po’ di limone

  3. Intanto fate scaldare una padella capiente, con olio e aglio. Poi versate i carciofi scolati e sfumateli con un bicchiere di vino bianco.

  4. Fate cuocere per 15 minuti aggiungendo un po’ d’acqua quando si seccano, poi salate.

  5. Ora frullate 2/3 dei carciofi nel mixer, poi rimescolateli ai restanti carciofi interi e lasciateli al caldo sui fornelli a fuoco basso.

  6. Fate bollire l’acqua in una pentola capiente, salatela e buttate le tagliatelle; in meno di 5 minuti saranno cotte.

  7. Nel frattempo preparate il pesto di noci e prezzemolo: tritate grossolanamente le noci e unite un cucchiaino di prezzemolo tritato.

  8. Passatelo nel mixer aggiungendo il pecorino grattugiato, l’olio e un mestolo di acqua di cottura; deve rimanere un pesto sodo.

  9. Quando le tagliatelle sono quasi cotte, scolatele e tiratele nella padella dove avete i carciofi: se si secca aggiungete un mestolo di acqua di cottura.

  10. Ora impiattate le vostre tagliatelle alla crema di carciofi e aggiungete per guarnire due cucchiaini di pesto.

Consiglio

Ci sono tante varianti delle tagliatelle ai carciofi; potete provarle con lo speck o con la pancetta, con i pomodorini e mozzarelle per creare un piatto “tricolore” oppure con solo i carciofi e peperoncino.

Conservate la crema e il pesto per un paio di giorni in frigo oppure potete congelarlo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.