Se cercate un dolcetto rinfrescante, veloce e senza l’uso di panna, vi consiglio di provare questa Mousse al caffè all’acqua! Si prepara solo con acqua, caffè (deve essere rigorosamente solubile!) e zucchero.
La potete mangiare così al cucchiaio oppure è da provare al mattino sopra il latte caldo 😉
Se mi seguite su instagram, la trovate anche nelle stories in evidenza!

Ecco come prepararla,
Buona cucina!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni6-7 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 125 gacqua (fredda)
  • 30 gcaffè solubile
  • 120 gzucchero

Preparazione

  1. Per preparare la Mousse al caffè all’acqua, mettete nella planetaria o in una ciotola, l’acqua fredda, il caffè solubile e lo zucchero.

  2. Azionate le fruste elettriche e lavorate per 4-5 minuti circa finché non si monta il composto.

  3. La vostra mousse è già pronta!

    Per la riuscita di questa ricetta è indispensabile che il caffè sia SOLUBILE (quello per la moka non va assolutamente bene!).

  4. Conservate la mousse in frigo per qualche ora oppure servitela subito.

  5. Ecco qui la Mousse al caffè all’acqua pronta per essere mangiata.

    Buon appetito!

  6. Con una spolverata di cacao o cioccolato fuso può diventare un ottimo dessert rinfrescante.

Consiglio

Vi consiglio di usare questa mousse nell’arco di qualche ora, dopodiché inizierà a sciogliersi. Conservarla quindi per massimo 1 giorno in frigo!

Potete anche usarla per farcire una torta: attenzione perché la mousse dopo qualche ora si scioglie quindi rischia di bagnare troppo il pan di spagna!

/ 5
Grazie per aver votato!