Crea sito

Minestrone di verdure

Se cercate un piatto salutare dalla A alla Z, state cercando il minestrone di verdure! Un grande classico delle stagioni fredde; dopo giornate passate al freddo con il vento o pioggia, chi è che non vorrebbe un bel piatto caldo!?
Per preparare questo piatto vi servirà tanta verdura e un po’ di pazienza e tempo. Se avete degli scarti o parti dure di verdure, non buttatele e usatele per fare il minestrone. Io ho usato carote, sedano, verza, patate, zucchine, spinaci e fagioli; ma voi potete usare le verdure o legumi che preferite.

Se volete rendere questo piatto più appetitoso per i più piccoli, aggiungete un po’ di minestrina da brodo e una bella spolverata di parmigiano.

Buona cucina!

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Fagioli (secchi)
  • 3 Carote (200 gr)
  • 5 foglie Verza (150 gr)
  • 2 Patate (450 gr)
  • 2 Zucchine (400 gr)
  • 4 foglie Sedano (250 gr)
  • 200 g Spinaci
  • 1 Porro
  • 3 rametti Rosmarino
  • 3 foglie Alloro
  • Acqua
  • Olio
  • Sale grosso

Preparazione

  1. Per preparare il Minestrone di verdure cominciate a mettere a bagno i fagioli per 6-8 ore.

  2. Tagliate a dadini piccoli le verdure per fare il soffritto; porro, carote e sedano.

  3. Fateli soffriggere con abbondante olio in una pentola capiente.

  4. Poi pulite gli asparagi con il pelapatate e spezzateli con le mani per capire quale parte è più legnosa; di solito non la si utilizza ma per fare il minestrone io preferisco non buttarla.

  5. Una volta puliti tagliateli a dadini e uniteli al resto.

  6. Tagliate anche le patate e aggiungetele al soffritto.

  7. Versate ora un po’ d’acqua fino al livello delle verdure.

  8. Portate a ebollizione e aggiungete i fagioli.

  9. Ora tagliate anche le zucchine e la verza e unitele in pentola.

  10. Dopo circa un’oretta di cottura aggiungete gli odori: per fare in modo che non si disperdano gli aghi del rosmarino, occorre legarlo con uno spago o cotone da imbastire.

  11. Unite il rosmarino e le foglie d’alloro e ultimate la cottura per un’altra mezz’ora circa.

  12. Una volta che è tutto pronto salate e aggiungete altro olio.

  13. Ecco il vostro minestrone pronto per essere mangiato caldo.

    Buon appetito!

Consiglio

Data la sua lunga preparazione, vi consiglio di preparare in abbondanti dosi il minestrone e di congelarlo in monodosi o nelle porzioni che più preferite.

Potete conservare il minestrone di verdure per 3 giorni in frigo oppure per un paio di mesi in freezer.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.