La nuova scoperta della quarantena è stato questo piatto: il Flatbread, il pane piatto simile alla piadina! E’ un piatto tipico della Turchia e assomiglia tantissimo alla piadina romagnola con la differenza che, negli ingredienti, ha lo yogurt! Ormai una volta a settimana lo prepariamo e lo farciamo con stracchino, prosciutto e rucola. La comodità è che si possono anche congelare e scaldare per una cena veloce.
Ecco come farli,
buona cucina!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • PorzioniPer 4 flatbread
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina (0 o tipo 1 o integrale)
  • 145 gyogurt
  • 60 gacqua
  • 1 cucchiainobicarbonato
  • Mezzo cucchiainosale

Preparazione

  1. Per preparare i Flatbread, il pane piatto simile alla piadina, cominciate a mescolare in una terrina le farine con l’acqua.

  2. Poi aggiungete lo yogurt, il sale e il bicarbonato. Mescolate finché non si compatta il tutto.

  3. Per lavorare l’impasto meglio, trasferitevi su un ripiano o un tagliere e continuate con le mani.

  4. Dovete ottenere un panetto liscio e compatto.

  5. Mettetelo quindi a riposare per 6-8 ore a temperatura ambiente chiuso con la pellicola o in un contenitore.

    **D’estate o quando fa caldo, vi basterà prepararlo 3-4 ore prima.

  6. Passato il tempo di riposo, trasferite l’impasto sul ripiano e dividetelo in 4 palline.

  7. Lasciatele riposare una mezz’ora sul ripiano ben infarinato e coperto da pellicola o da un canovaccio umido.

    Ora stendete le palline con il mattarello fino a ottenere uno spessore di 3 mm circa.

  8. Scaldate una grande padella antiaderente per qualche minuto a fuoco medio-alto.

    Quando è ben calda cuocete un flatbread alla volta: lasciate cuocere a fiamma alta per 2-3 minuti circa per lato.

  9. Quando entrambi i lati sono cotti, farcite e servite!

Consiglio

Una volta cotti potete anche lasciarli raffreddare e poi congelare: distanziate ogni flatbread con un foglio di carta da forno e metteteli in freezer. Quando li volete mangiare vi basterà scaldarli sulla padella direttamente da congelati!

Il flatbread potete servirlo anche come sostituto del pane.

**Se non avete il tempo di lasciar riposare l’impasto potete anche prepararli e cuocerli al momento.

/ 5
Grazie per aver votato!