Crea sito

Zucca sott’olio con olive taggiasche

La ricetta che vi propongo oggi, la zucca sott’olio con olive taggiasche, proviene dalla cucina di mia sorella Cristina; lei è solita servirla tra gli antipasti accompagnata da diversi tipi di pane e vi posso assicurare che è davvero molto gustosa. L’ultima volta che sono stata a casa sua, oltre ad un vasetto ho portato a casa anche la ricetta; ho voluto provarla prima di riportarla anche qui e visto il risultato è con grande piacere che la condivido con voi.
La zucca sott’olio con olive taggiasche si conserva in frigo, ben coperta di olio; è ottima servita come antipasto ma anche nel menù di una cena a tema rustico, insieme a formaggi e affettati.
Per prepararla ho utilizzato la zucca mantovana, quella a buccia verde, dalla polpa soda e dal gusto dolciastro e aromatico.
Leggi anche: Parmigiana di zucca, Ravioli di zucca e amaretti, Risotto con la zucca dentro la zucca.

zucca sott'olio olive taggiasche
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Giorni
  • Porzioni1 barattolo capacità 2 litri
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Come preparare la zucca sott’olio con olive taggiasche

  • 750 gZucca mantovana (peso al netto della pulitura)
  • 1 vasettoOlive taggiasche (snocciolate e sott’olio)
  • 3 spicchiAglio
  • 4Acciughe sotto sale
  • 2 cucchiaiCapperi sotto sale
  • q.b.Origano
  • 1 lOlio extravergine d’oliva
  • Mezzo lAceto di vino bianco
  • q.b.Sale

Come preparare la zucca sott’olio con olive taggiasche:

  1. Dopo aver sbucciato e ripulito dai semi la zucca tagliarla a fette spesse circa mezzo cm. Mettere sul fuoco una pentola piena di acqua; quando raggiunge l’ebollizione aggiungere un bicchiere di aceto, una presa di sale e le fette di zucca. Appena l’acqua riprende a bollire spegnere il fuoco e coprire la pentola con un coperchio. Lasciare le fette di zucca fino a quando l’acqua si sarà raffreddata.

  2. Scolare le fette di zucca e lasciarle asciugare tra due teli perfettamente puliti.

  3. Togliere il sale in eccesso dalle acciughe e metterle a bagno in acqua e aceto. Lasciarle riposare per mezz’ora. Trascorso questo tempo sciacquarle e togliere le lische.

    Fare la stessa cosa con i capperi; metterli in acqua e aceto per togliere l’eccesso di sale e lasciarli per mezz’ora.

  4. Pelare gli spicchi di aglio e tagliarli a fettine sottili.

  5. Prendere un vaso di vetro e alternare fette di zucca, olive, fettine di aglio, capperi e origano. Procedere fino ad esaurimento degli ingredienti. Coprire il tutto con l’olio extravergine di oliva facendo attenzione che non rimangano fette di zucca fuori dall’olio.

  6. Chiudere il barattolo e mettere in frigo. Attendere qualche giorno prima di consumare.

  7. zucca sott'olio con olive taggiasche fetta
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.