Crea sito

Torta Papera

E se per Pasqua preparassimo una torta allegra e colorata? Ecco il procedimento per preparare la torta Papera, un dolce amatissimo soprattutto dai più piccini.

torta Papera

Torta Papera

ZUCCOTTO PER IL CORPO DELLA TORTA PAPERA

Con queste dosi sono venuti due zuccotti diametro cm 20/22 della ciotola e uno piccolino (tipo tazza da caffellatte) che ho usato per fare la testa; ovviamente ho utilizzato solo uno dei due più grandi, l’altro l’ho messo in congelatore utile in caso di ospiti imprevisti.

  • Due Pan di Spagna preparati con la dose di 10 uova; ne sono venuti due, uno cm 24 e uno cm 28 di diametro. Quello più grande l’ho usato per gli zuccotti, quello più piccolo per il “piumaggio”della papera.
  • 1 lt di panna liquida
  • 100 g di zucchero a velo
  • 8 fogli di colla di pesce (indicativamente gr 24)
  • 160 g tra cedro e ciliegine candite
  • 120 g di cioccolato fondente
  • 100 g di gocce di cioccolato o cioccolato fondente a scaglie
  • 100 g di mandorle tostate e tritate
  • maraschino e/o sciroppo d’amarena allungato con acqua per bagnare il pan di spagna
  • panna montata per la rifinitura degli zuccotti

PROCEDIMENTO per la preparazione della torta Papera.

Foderare con pellicola trasparente gli stampi e rivestirli con fette di pan di spagna alte circa un cm; bagnarli con il liquido che preferite (maraschino o amarena).

Mettere i fogli di colla di pesce ad ammorbidire in acqua fredda per 10 minuti dopodichè strizzarla e scioglierla a bagnomaria con uno o due cucchiai d’acqua.

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente.

Montare la panna con lo zucchero a velo e dividerla in due parti; ad una delle due aggiungere, con molta delicatezza, il cioccolato fuso e metà della colla di pesce.

Suddividere la crema al cioccolato nei tre zuccotti; ricoprire con le gocce di cioccolato e metà delle mandorle e dei canditi.

Alla seconda metà della panna montata amalgamare, sempre con grande delicatezza,  la rimanente colla di pesce e i rimanenti canditi e mandorle tostate. Suddividere anche questa crema nei tre zuccotti.

Ricoprire gli zuccotti con altre fette di pan di spagna bagnati con lo sciroppo e/o maraschino. Metterli in frigo per almeno 3/4 ore (io li ho preparati il giorno prima).

SUGARPASTE per il becco, le zampe e gli occhi della torta Papera

Ingredienti della sugarpaste:

  • 400 g di zucchero a velo
  • 30 ml di glucosio
  • un albume
  • qualche goccia di colorante giallo per il becco e le zampe
  • colore nero in gel per disegnare la pupilla

Mescolare bene l’albume, il glucosio e qualche goccia di colorante giallo e aggiungere lo  zucchero a velo poco per volta; si può semplificare facendo le operazioni preliminari nel robot. Mescolando bene, si avrà una specie di briciolame, che poi bisognerà trasferire su un piano da lavoro e ‘impastare’, come se fosse della sfoglia da tagliatelle. Per aiutarsi, si deve spolverare di zucchero a velo il piano, e poi per stendere la pasta vi potete aiutare (per la parte che finirà sotto alla torta) con poca maizena.

Importante: non preparare subito tutta la sugarpaste ma lasciare fuori una parte degli ingredienti che andranno lavorati alla stessa maniera ma senza aggiungere il colorante; serviranno per gli occhi. Volendo si potrebbe lavorare la pasta tutta insieme e aggiungere il colorante alla fine ma non è consigliabile perchè difficilmente riusciremmo ad avere un colore uniforme.

Per gli occhi stesso procedimento con gli ingredienti che avevamo lasciato da parte ma senza il colorante; per disegnare le pupille ho usato il colore nero steso con un pennellino fine.

.

PREPARAZIONE DEL PRATO FIORITO PER LA TORTA PAPERA

Noce di cocco disidratata colorata con colorante liquido verde e fiori di zucchero. Ho spalmato un leggero strato di panna montata sul vassoio e l’ho cosparso di noce di cocco.

ASSEMBLAGGIO DELLA TORTA PAPERA

Mettere i due zuccotti sul vassoio trasformato in prato fiorito, ricoprirli con un leggero strato di panna montata quindi posizionare gli occhi, il becco e le zampe; ricoprire gli zuccotti con briciole di pan di spagna. Terminare con un bel fiocco per la papera.

La vostra torta Papera è pronta!
Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta!

images (1) (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.