Crea sito

Torta con panna e fragole

La torta con panna e fragole è un classico dei dolci di compleanno ma può essere preparata anche per concludere il pranzo della domenica; la sua preparazione è un po’ lunga ma possiamo suddividere il lavoro in più giorni in modo da arrivare al giorno della festa con tutte le preparazioni pronte e la torta solo da assemblare e decorare.
E’ un dolce tutto sommato semplice, preparato con ingredienti che si trovano facilmente e piacerà sicuramente a tutti.
Per quanto riguarda la bagna io ho utilizzato il liquore Strega, dolce e profumato, perfetto per i dolci che prevedono frutta al loro interno; se ci sono dei bambini possiamo sostituirlo con una bagna analcolica a base di sciroppo di zucchero e succo di arancia.
Ti potrebbe interessare: Come preparare e decorare una torta di compleanno: suggerimenti e attrezzature.

torta panna fragole compleanno
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione3 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Per preparare la torta con panna e fragole occorreranno:

Per il Pan di Spagna:

  • 4uova
  • 160 gfarina 00
  • 120 gzucchero
  • q.b.limone (buccia grattugiata)
  • 1 pizzicosale

Per la bagna:

  • 200 mlacqua
  • 100 gzucchero
  • 100 mlliquore Strega

Per la farcitura:

  • 500 mllatte intero
  • 100 gtuorli (circa 7/8 tuorli)
  • 100 gzucchero
  • 2 gvaniglia
  • 2 glimone (scorza grattugiata)
  • 26 gamido di riso
  • 26 gamido di mais (maizena)
  • 500 gfragole

Per la decorazione:

  • 500 mlpanna fresca liquida
  • 50 gzucchero a velo
  • 5fragole
  • 100 gcioccolato fondente (fuso)
  • q.b.colorante alimentare (rosa )
  • q.b.menta (qualche fogliolina fresca)

Per preparare la torta panna e fragole vi saranno utili:

come decorare una torta di compleannoCon gli strumenti adatti cucinare è più facile e divertente! Per decorare un dolce io mi sono trovata molto bene con un kit di strumenti che comprende tutto il necessario per decorare una torta: il piatto rotante, due sac a poche con ben 48 beccucci, le spatole, la siringa da pasticcere e molti altri oggetti. Lo trovate su Amazon collegandovi a questo link: Fasi Cake Design Kit.
  • 1 Tortiera
  • 1 Ciotola
  • 1 Frusta elettrica
  • 1 Siringa da pasticcere
  • 1 Sac a poche
  • 2 Spatole
  • 1 Coltello
  • 1 Pentolino
  • 1 Casseruola
  • 1 Termometro

Come preparare la torta panna e fragole:

La preparazione è un po’ lunga ma può essere tranquillamente spalmata in più giorni. Soprattutto per quanto riguarda il Pan di Spagna è consigliabile prepararlo con un paio di giorni di anticipo e conservarlo avvolto nella pellicola trasparente.
La ricetta della crema pasticciera è di Davide Selogna, un pasticcere molto bravo che io seguo su Facebook.

Preparazione del Pan di Spagna:

  1. Montare molto bene le uova con lo zucchero e un pizzico di sale; con le fruste elettriche occorreranno circa dieci minuti.

  2. Aggiungere la farina setacciata, poco per volta, e amalgamarla al composto utilizzando una spatola, mescolando CON GRANDE DELICATEZZA dal basso verso l’alto. Aggiungere un po’ di buccia di limone grattugiata per profumare l’impasto.

  3. Imburrare e infarinare la tortiera; versare il composto e cuocere in forno preriscaldato a 175° per circa 25/30 minuti.

  4. Una volta pronto (verificare sempre con la prova stecchino) toglierlo dal forno e lasciarlo raffreddare. Avvolgerlo nella pellicola trasparente e tenerlo in luogo fresco e asciutto.

Preparazione della bagna:

  1. Mettere sul fuoco in un pentolino l’acqua e lo zucchero e far bollire per qualche minuto.

  2. Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare lo sciroppo. Quando sarà freddo aggiungere il liquore Strega. La quantità è indicativa, basarsi soprattutto sul gusto personale.

  3. Se preferite una bagna profumata ma meno alcolica potete aggiungere lo sciroppo quando l’acqua comincia a bollire e lasciarlo per qualche minuto.

Preparazione della crema pasticciera:

  1. In una casseruola mescolare i tuorli con lo zucchero.

  2. Aggiungere i due amidi, la vaniglia e la scorza di limone.

  3. Aggiungere il latte, mescolare bene quindi mettere la casseruola sul fuoco. Cuocere, sempre mescolando, fino a quando la crema non avrà raggiunto gli 83°/85°.

  4. L’utilizzo dell’amido permette alla crema di gelificare ad una temperatura più bassa; così facendo la crema avrà un sapore più delicato e non “puzzerà di uovo”. Questo spiacevole odore è dovuto dal fatto che alle alte temperature la parte solferina e ferrosa dell’uovo si denatura in modo negativo (cit. Massari) sviluppando appunto uno sgradevole odore di zolfo.

  5. Una volta pronta trasferire la crema in una terrina e coprire la superficie con pellicola trasparente a contatto.

  6. Immergerla in un bagnomaria di acqua e ghiaccio per abbattere la carica batterica. Una volta fredda trasferirla in frigo.

Assemblamento e decorazione del dolce:

  1. Tagliare il pan di Spagna in tre dischi di uguale spessore.

  2. Lavare le fragole, asciugarle e tagliarle a fettine.

  3. Mettere il primo disco in un piatto e inumidirlo con la bagna. Aiutandosi con una sac a poche farcirlo con uno strato di crema.

  4. Distribuire le fragole sulla superficie della crema e procedere allo stesso modo con il secondo disco di Pan di Spagna.

  5. Chiudere con l’ultimo disco, anch’esso inumidito con la bagna.

  6. Montare la panna con lo zucchero a velo distribuirla sui bordi e sulla superficie del dolce.

  7. Utilizzando l’apposita bocchetta, presenta una V girata verso l’interno, decorare la parte esterna con delle strisce di panna.

  8. Aggiungere pochissimo colorante rosa al resto della panna montata e senza mescolare più di tanto (per ottenere l’effetto sfumato) trasferirla in una sac a poche. Formare dei ciuffetti di panna tutto intorno alla superficie del dolce.

  9. Decorare la base con fragole intere, foglioline di menta fresca e un po’ di cioccolato fondente fuso fatto scendere da una siringa.

    A piacere potete aggiungere sulla superficie di ogni ciuffetto di panna una pallina d’argento.

  10. La torta panna e fragole è pronta; tenerla in frigo fino al momento di portarla in tavola.

  11. torta panna fragole ricetta
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.