Crea sito

Torta di pane raffermo con Olla GM

La torta di pane raffermo è un’ottima soluzione per riutilizzare il pane rimasto in dispensa; con pochi altri ingredienti che di solito abbiamo sempre in frigo, è possibile portare in tavola un piatto gustoso che potrà risolvere egregiamente il problema di una cena improvvisata. Il sapore tipicamente mediterraneo di questo piatto lo renderà sicuramente gradito a tutti, grandi e piccini.

Torta di pane raffermo

torta di pane raffermo con Olla GM
torta di pane raffermo con Ollas GM

Come tutte le ricette cucinate nella Ollas GM, la praticissima pentola programmabile multifunzione distribuita dalla omonima ditta spagnola, la torta di pane raffermo può essere preparata in anticipo programmandone l’ora di inizio cottura. A me dispiace particolarmente buttare via il pane raffermo e quindi cerco sempre nuovi modi per poterlo riutilizzare; questa ricetta, per la quale ringrazio Marisa del blog Il mio saper fare, è una delle mie preferite ma è sicuramente la preferita di mia figlia e di mio marito visto e considerato che me la chiedono continuamente.

Trattandosi di una ricetta di riciclo le dosi indicate sono puramente indicative; potete adattarle tranquillamente a seconda del vostro gusto e di quello che avete in dispensa. La mozzarella ad esempio può essere sostituita da scamorza affumicata e se avete del prosciutto cotto per esempio potete aggiungere anche quello.

Altre ricette con il pane raffermo:

Torta di pane raffermo con Ollas GM
Recipe Type: Torte salate e rustici
Cuisine: Italiana
Author: Uovazuccheroefarina
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 4 persone
La torta di pane raffermo è un’ottima ricetta di riciclo
Ingredients
  • 200/250 g di pane raffermo di qualche giorno
  • 200/250 g di mozzarella fior di latte
  • 300 g di polpa di pomodoro
  • un uovo
  • un misurino della Ollas di latte (circa 150 ml)
  • due cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • origano
  • sale, pepe
  • olio extravergine d’oliva
Instructions
  1. Tagliare il pane a fette sottili. Tagliare la mozzarella a fette
  2. Foderare la cubeta della Ollas con carta forno precedentemente bagnata e strizzata e disporre le fette di pane una accanto all’altra cercando di non lasciare troppi spazi liberi.
  3. Irrorare con un filo di olio e mettere le fette di mozzarella sopra al pane; mettere qualche cucchiaio di polpa di pomodoro e insaporire con sale, pepe e origano.
  4. Disporre un altro strato di fette di pane, irrorarle con un filo di olio e ricoprirle con la polpa di pomodoro rimasta; ricoprire con altre fette di mozzarella e condire con sale, pepe e origano.
  5. Sbattere l’uovo con il latte, aggiungere un pizzico di sale e di pepe e il Parmigiano grattugiato; mescolare bene quindi versare a cucchiaiate questo composto sul pane.
  6. Programmare la Olla GM in modalità HORNO a 180° per circa 20 minuti e coprire con la cabezal (il coperchio forno); trascorsi dieci minuti programmarlo a 170° per 10 minuti e sorvegliarne di tanto in tanto la cottura.
  7. Servire la torta di pane raffermo ancora calda.
Notes
La cottura della torta di pane raffermo può essere effettuata anche nel forno tradizionale; in questo caso basteranno circa 30 minuti di cottura a 180° con cottura grill negli ultimi per far sì che si crei la crosticina dorata in superficie.[br]Qualora venga utilizzata la cottura programmata nella Olla GM predisporre i 20 minuti di cottura in modalità HORNO con coperchio normale; prima di portarla in tavola mettere la cabezal e programmarla altri 5 minuti a 180° per la crosticina.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche su Facebook oppure iscriviti alla mia Newsletter per riceverle direttamente in posta!

4 Risposte a “Torta di pane raffermo con Olla GM”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.