Crea sito

Torta al cioccolato al latte

Questa ricetta di torta al cioccolato al latte è l’idea giusta per smaltire un pò di cioccolato al latte residuo della Pasqua; in varie occasioni  ho utilizzato anche i residui delle uova Kinder e qualche avanzino di cioccolato fondente senza che ne sia stato pregiudicato il risultato finale.

 Torta al cioccolato al latte

torta al cioccolato al latte new

Torta al cioccolato al latte
Recipe Type: Dolci
Cuisine: Italiana
Author: Uovazuccheroefarina
Questa torta al cioccolato al latte è una ricetta ottima per riciclare avanzi di cioccolato delle uova pasquali.
Ingredients
  • 5 uova
  • gr 100 di farina
  • gr 200 di cioccolato al latte
  • gr 150 di zucchero
  • gr 100 di burro
  • un pizzico di sale
  • un cucchiaino di lievito per dolci
Instructions
  1. Fondere il cioccolato con il burro in un tegamino a bagnomaria e lasciarlo intiepidire.
  2. Separare gli albumi dai tuorli; lavorare questi ultimi con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungere il cioccolato ormai freddo. Setacciare la farina con il lievito e aggiungerla al composto.
  3. Montare a neve gli albumi con il pizzico di sale e aggiungerli delicatamente all’impasto.
  4. Imburrare e infarinare una teglia cm 24 di diametro e cuocere in forno già caldo a 180° per una mezz’oretta.
  5. Far freddare il dolce e servirlo con una generosa nevicata di zucchero a velo.

 

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta! images (1) (1)

 

… e mi raccomando … passa sempre a dare un’occhiata alla mia pagina: trucchi e astuzie in cucina … potresti trovare il piccolo consiglio che non conoscevi e se ne conosci uno che io non so … scrivimi e sarò lieta di aggiungerlo alla lista con il tuo nome!!!

14 Risposte a “Torta al cioccolato al latte”

  1. Ho fatto la torta al cioccolato per recuperare le uova di Pasqua.
    Perché mi è venuto un ammasso molliccio come se non si fosse cotto, quando è stata in forno a 180° per 30 min come prevedeva la ricetta, che ho dovuto buttare nella spazzatura?

    1. caspita Stefania … mi dispiace … ma hai fatto prima la prova stecchino per verificare che effettivamente fosse cotta? Perchè ad esempio nel mio forno bastano 30 minuti ma magari nel tuo serviva un po’ di più … questo potrebbe essere uno dei motivi … è una ricetta che preparo con regolarità anche in versione muffins e sinceramente non ho mai avuto problemi … 🙁

    1. oh che bello!!!!!!!!!!!! credimi … io pubblico sempre anche i post di eventuali insuccessi perchè è giusto ricevere commenti ma anche critiche … però ti confesso che mi dispiace sempre tantissimo quando succede che a qualcuno non riesca qualcosa perchè mi sento un pò responsabile, comincio a chiedermi dove posso aver sbagliato, se magari non sono stata troppo chiara nella spiegazione … ti giuro che se potessi entrerei nelle vostre cucine per capire dove abbiamo sbagliato … capisci bene quindi che quando ricevo messaggi come i tuoi .. beh … mi fanno immensamente piacere ….
      Grazie ancora davvero …

  2. … ieri ho provato la tua ricetta! E’ buonissima!! COMPLIMENTI ancora, ho finalmente trovato un modo per riciclare le uova di Pasqua!
    GRAZIE!

    1. grazie Annamaria!!!!!!!!!!!! sono proprio contenta … e se ti va la prossima volta scatta una foto e inviamela, sarò felicissima di inserirla nell’album “foto dei miei lettori” che ho nella mia pagina FB …

      1. Guarda io la foto posso anche farla perchè non l’ho ancora finita! Manca pochissimo però 🙂
        Come te la spedisco? PS. Non è bellissima ma tanto tanto buona!!!!!!

  3. Ciao!
    Mi attirava molto la ricetta e volevo farla subito 🙂
    È possibile in questo caso sostituire il burro con l’olio? Purtroppo non me ne ritrovo in casa 🙁

    1. oh caspiterina Debora … mi dispiace mi sono collegata solo adesso … ( a dirti la verità ierisera mi sono dedicata a due ricettine nuove per il blog … ) … Non so come sia andata a finire a questo punto … diciamo che di solito l’olio è un valido sostituto del burro e a questo proposito ti suggerisco di dare un’occhiata ad un interessante articolo redatto dalla mia amica Silvana … http://blog.giallozafferano.it/silvanaincucina/2011/06/27/come-sostituire-il-burro-con-olio-nei-dolci/
      Un caro saluto Luisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.