Crea sito

Spaghetti al tonno e pomodoro siccagno

Non so da voi ma a casa mia, quando sono di fretta, ecco che spunta fuori dal cilindro magico, o meglio dalla dispensa, la classica e immancabile scatoletta di tonno indispensabile per realizzare in poco tempo un piatto di spaghetti al tonno. Alle volte li preparo in bianco, semplicemente con un bel battutino di aglio e prezzemolo, altre in versione rossa con l’aggiunta di pomodorini freschi oppure di semplici pelati.

Spaghetti al tonno e pomodoro siccagno

Questa volta però i miei spaghetti al tonno in versione rossa hanno avuto una marcia in più rispetto alle altre volte e il merito va ad una passata di pomodoro che ho trovato all’Esselunga nei giorni scorsi, la passata di pomodoro siccagno.

Il pomodoro siccagno, per chi non lo sapesse, è una varietà di pomodoro che viene coltivato in Sicilia nella valle del torrente Bilici, una zona che comprende alcuni comuni  delle provincie di Caltanissetta e Palermo. Ad essere precisi il pomodoro siccagno, più che una varietà di seme, è un pomodoro che viene coltivato secondo precisi metodi di coltivazione. Anticamente i contadini dell’entroterra siciliano erano soliti alternare la coltivazione del grano con la coltivazione di pomodori; non essendoci però la possibilità di irrigare i campi, i pomodori crescevano all’asciutto nutrendosi solo della naturale umidità del terreno che veniva prodotta grazie agli sbalzi di temperatura tra il giorno e la notte e alla continua lavorazione della terra con conseguente rottura dei capillari del terreno. Tutto questo faceva sì che i pomodori ottenuti fossero ricchissimi di polpa e molto saporiti.

Spaghetti al tonno con pomodoro siccagno

Spaghetti al tonno con pomodoro siccagno
Recipe Type: Primi piatti di mare
Cuisine: Italiana
Author: [url href=”http://blog.giallozafferano.it/uovazuccheroefarina” target=”_blank”]Uovazuccheroefarina[/url]
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 4
Gli spaghetti al tonno e pomodoro siccagno sono un primo piatto veloce da realizzare per quando si ha poco tempo in cucina.
Ingredients
  • 350 g di spaghetti
  • 250 g di passata di pomodoro siccagno
  • 160 g di tonno in scatola [url href=”http://www.coalma.it/” target=”_blank”]Coalma[/url]
  • [url href=”https://blog.giallozafferano.it/uovazuccheroefarina/wp-content/uploads/2014/12/crop-e1418107901599.jpg”][img src=”https://blog.giallozafferano.it/uovazuccheroefarina/wp-content/uploads/2014/12/crop-e1418107901599.jpg” width=”80″ height=”80″ class=”alignnone size-full” title=”crop”][/url]
  • vino bianco
  • due spicchi d’aglio
  • un mazzetto di prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale, pepe
Instructions
  1. Mettere a bollire l’acqua per lessare la pasta.
  2. Nel frattempo preparare un bel battuto di aglio e prezzemolo.
  3. In una larga padella mettere dell’olio extravergine d’oliva, scaldarlo leggermente quindi aggiungere il battuto di aglio e prezzemolo e farlo appassire un po’.
  4. A questo punto aggiungere il tonno sbriciolato e sfumarlo con un po’ di vino bianco.
  5. Aggiungere la passata di pomodoro e continuare la cottura per una decina di minuti.
  6. Nel frattempo lessare gli spaghetti; scolateli al dente utilizzando una pinza per spaghetti (serve per far sì che negli spaghetti rimanga un poco di acqua di cottura della pasta) e versarli nella padella.
  7. Amalgamare bene il tutto, aggiungere un poco di prezzemolo tritato fresco e portare subito in tavola.
Notes
Volendo potete utilizzare l’olio di conservazione del tonno; molti sono scettici perché di solito si tratta di oli di qualità mediocre e sicuramente un extravergine è da preferire, ma se dovete comunque usare olio di media qualità l’olio di conservazione è sicuramente più saporito.

Sempre alla ricerca di primi piatti veloci? Allora ti propongo anche questi: 

Penne con mortadella

Spaghetti alle vongole veloci

Fusilli al radicchio e gorgonzola

Collage primi piatti veloci

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta! images (1) (1)

 

… e mi raccomando … passa sempre a dare un’occhiata alla mia pagina: trucchi e astuzie in cucina … potresti trovare il piccolo consiglio che non conoscevi e se ne conosci uno che io non so … scrivimi e sarò lieta di aggiungerlo alla lista con il tuo nome!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.