Crea sito

Sfogliatine con crema e pesche

Le sfogliatine con crema e pesche sono deliziosi dolcetti preparati con la pasta sfoglia; è facile trovarli al mattino in pasticceria, tra i cornetti e i bomboloni, e visto e considerato che ne vado letteralmente matta, ho voluto provare a replicarli in casa.

La ricetta non è difficile e può essere preparata in due tempi; di solito io preparo il rotolo di sfoglia la sera, lo faccio riposare in frigo tutta la notte e al mattino preparo le sfogliatine. Se non avete sottomano la crema pasticciera potete utilizzare della confettura di albicocche e se le pesche non sono più di stagione potete sostituirle con le mele.

La cottura delle sfogliatine va fatta nel forno, modalità ventilato: in questo modo si ottiene una cottura più veloce e una crosta croccante grazie al fatto che l’aria, con il suo movimento circolatorio all’interno del forno, tende ad asciugare i cibi. Inoltre la modalità ventilato permette di cuocere contemporaneamente su più livelli grazie al fatto che l’aria, circolando all’interno, permette una cottura uniforme su tutti i piani. Se però il vostro forno non ha questa modalità dovrete aumentare di 20° la temperatura.

A proposito di forno: se avete in mente di acquistarne uno nuovo vi consiglio vivamente il mio  DE’LONGHI COOKERS PLM 9 XLX  il modello di punta della gamma Linea Professional. Oltre alle classiche funzioni, statico e ventilato, ha anche la funzione LIEVITAZIONE (perfetta per gli impasti e anche per fare lo yogurt), la funzione PIZZA e udite udite … il GIRARROSTO per preparare arrosti deliziosi! In tutto le funzioni sono 9; il forno è corredato di vari accessori (vassoio dolci, pizza stone, slitte scorrevoli telescopiche) e ha un prezzo assolutamente contenuto. Se volete saperne di più vi invito a leggere il mio articolo: De Longhi Cookers: forni professionali e piani cottura Made in Italy

Leggi anche: Sfogliatine toscane ripieneSfogliatine con crema di noccioleSfogliatine pere e Nutella.

Sponsorizzato da De'Longhi Cookers

sfogliatine crema pesche ricetta facile
  • Preparazione: 30 minuti + riposo in frigo 1 Ora
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8/10 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 2 rotoli Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • 3 Pesche
  • q.b. Zucchero di canna
  • q.b. Gelatina (per dolci)

Preparazione

  1. sfogliatine crema pesche pasta sfoglia passo passo 01

    Prendere due rotoli di pasta sfoglia rettangolari e tagliarli a metà seguendo la base più lunga. Sovrapporre leggermente le estremità in modo da formare una striscia unica e distribuire lungo tutta la superficie lo zucchero di canna. Arrotolare la striscia; si otterrà un bel salsicciotto che andrà fatto riposare in frigo per almeno un’oretta.

  2. sfogliatine crema pesche pasta sfoglia passo passo

    Accendere il forno modalità ventilato temperatura 200°.

    Trascorso il tempo di riposo riprendere la pasta dal frigo e utilizzando un coltello con la lama ben affilata tagliarlo in 8/10 fette. Stendere ogni fetta con il mattarello; si dovrà ottenere un ovale. A questo punto mettere al centro un po’ di crema pasticciera e delle fettine di pesca.

  3. sfogliatine crema pesche pasta sfoglia cottura

    Spolverizzare le sfogliatine con dello zucchero di canna e metterle nel forno già caldo: cuocerle per circa 20 minuti o comunque fino a quando i bordi non saranno ben dorati e croccanti.

    Toglierle dal forno e lasciarle raffreddare; a piacere spennellare la frutta con la gelatina per dolci oppure lucidarla utilizzando la gelatina spray.

  4. sfogliatine pesche crema forno De'Longhi

Seguimi sui social!

Se ti piacciono le mie ricette ATTIVA LE NOTIFICHE oppure seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter

Torna alla Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.