Crea sito

Quiche di cipollotti e gorgonzola

La quiche di cipollotti e gorgonzola è una torta rustica salata che può essere servita sia tepida che fredda. E’ ottima per essere servita come piatto per la cena accompagnata da una semplice insalata, oppure da inserire nel cestino del pic nic per le vostre gite fuori porta.

Quiche di cipollotti e gorgonzola
Quiche di cipollotti e gorgonzola

Quiche di cipollotti e gorgonzola

Per preparare questa deliziosa quiche di cipollotti e gorgonzola ho utilizzato del gorgonzola piccante della Mauri formaggi che trovo si sposi alla perfezione con il sapore dei cipollotti freschi; se però preferite un gusto più delicato potete sostituirlo con del gorgonzola dolce. La quiche è ottima anche in versione monoporzione per portare nella tavola del buffet degli sfiziosissimi antipasti.

Quiche di cipollotti e gorgonzola
Recipe Type: Torte salate
Cuisine: Italiana
Author: Uovazuccheroefarina
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 6 persone
La quiche di cipollotti e gorgonzola è ottima sia tiepida che fredda.
Ingredients
  • un rotolo di pasta sfoglia
  • due mazzetti di cipollotti
  • 150 g di gorgonzola piccante
  • 250 ml di panna liquida fresca
  • 2 uova
  • un cucchiaio di farina
  • un mazzetto di menta fresca
  • sale, pepe
Instructions
  1. Accendere il forno e portarlo a 200°.
  2. Pulire i cipollotti e tagliarli a fettine; tagliare anche delle rondelle di parte verde e tenerle da parte.
  3. Sbattere le uova con la panna e la farina; aggiungere il gorgonzola tagliato a pezzetti e la menta fresca tritata. Regolare di sale e di pepe.
  4. Foderare una tortiera rotonda diametro cm 22/24 con la pasta sfoglia (lasciando sotto la carta forno) e disporre all’interno uno strato di cipollotti.
  5. Versare la crema di panna e uova e posizionare in superficie le rondelle verdi dei cipollotti tenute da parte.
  6. Cuocere in forno già caldo per circa mezz’ora badando di non farla colorire troppo in superficie.
  7. Servire la quiche tiepida o fredda.

 

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche su Facebook oppure iscriviti alla mia Newsletter per riceverle direttamente in posta! Ricorda che da oggi puoi anche seguirmi su Telegram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.