Crea sito

Polpette di tonno ricotta e zucchine

Oggi vi propongo una ricetta che in casa mia riscuote sempre molto successo; le polpette di tonno ricotta e zucchine. Le polpette sono da sempre uno dei piatti più apprezzati della cucina casalinga, sia perché sono deliziose, in qualsiasi modo vengano preparate, sia perché spesso, con un po’ di astuzia da buona massaia, permettono di utilizzare quei piccoli avanzi del frigo.

Le polpette di tonno ricotta e zucchine sono buone sia fritte che al forno, sia ancora tiepide che fredde; per questo motivo possono essere servite come secondo piatto, accompagnate da una fresca insalata mista, che portate in ufficio per la pausa pranzo. In quantità industriale (perchè spariscono veramente in un lampo!) possono essere preparate per un buffet o un aperitivo.

Leggi anche: Polpette di gamberiPolpette di tonno e ricottaPolpettine degli avanzi

polpette tonno ricotta zucchine fritte
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti + riposo 1 ora
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:16/18 polpette
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 240 g Tonno sott’olio
  • 250 g Ricotta
  • 250 g Zucchine baby
  • 1 Uovo
  • 2 cucchiai Pangrattato
  • 1 cucchiaio Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1 mazzetto Menta
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero in grani (da macinare al momento)
  • 1 l Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Mettere la ricotta in un colino e lasciarla riposare in modo da farle perdere tutto il siero. Se possibile fare quest’operazione qualche ora prima (anche la sera per il giorno dopo lasciando la ricotta in frigo). Quando si preparano le polpette la ricotta deve essere asciutta.

  2. Lavare e spuntare le zucchine. Asciugarle bene quindi grattugiarle. Salarle leggermente e metterle in un colapasta a riposare per un’oretta in modo che perdano un po’ di acqua. Trascorso questo tempo metterle in un tovagliolo di stoffa, chiudere a sacchetto e strizzarle bene con le mani; in questo modo le zucchine perderanno altra acqua e saranno ben asciutte.

  3. Lasciare sgocciolare anche il tonno in scatola in modo che perda tutto l’olio.

  4. In una terrina riunire tutti gli ingredienti: mettere il tonno ben sgocciolato, la ricotta, le zucchine, il pangrattato e il Parmigiano grattugiato. Insaporire con foglie di menta fresca lavate e stracciate con le mani (per mantenerne il profumo), sale e una generosa macinata di pepe nero. Amalgamare bene il tutto e se il composto risultasse troppo morbido aggiungere poco pangrattato.

  5. Fare delle polpettine della grandezza di una noce e friggerle in abbondante olio di semi ben caldo; a mano a mano che sono pronte trasferirle in un piatto coperto da carta da cucina per farle asciugare dall’olio di frittura. In alternativa è possibile cuocerle in forno statico a 200° per circa 18/20 minuti rigirandole a metà cottura.

  6. Disporle in un piatto da portata e salarle leggermente in superficie; le polpette di tonno ricotta e zucchina sono pronte. Servirle tiepide; sono buone anche fredde.

  7. polpette tonno ricotta zucchine ricetta facile

Seguimi sui social!

Se ti piacciono le mie ricette ATTIVA LE NOTIFICHE oppure seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter

Torna alla Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.