Crea sito

Polpette di Carnevale alla pratese

Le polpette di Carnevale alla pratese appartengono alla cucina tradizionale povera del territorio toscano; è tradizione prepararle il martedì grasso. Come ogni ricetta della tradizione che si rispetti ogni famiglia ha la propria, ma sta di fatto che queste polpette non mancano mai nelle tavole di coloro che rispettano la tradizione del Carnevale.

Polpette di Carnevale alla pratese

polpette di Carnevale alla pratese
polpette di Carnevale alla pratese

Queste deliziose polpette possono essere servite semplicemente in questo modo, accompagnate magari da una fresca insalata di campo; tradizione vuole comunque che, una volta pronte, vengano fatte ripassare in un sugo di carne. Ripassare le preparazioni nel sugo o meglio “rifarle” è consuetudine delle massaie che in questo modo riuscivano a portare in tavola gli avanzi dando loro una nuova veste; è questo il caso per esempio dei finocchi rifatti oppure dei classici e più conosciuti fagioli all’uccelletto.

La ricetta di queste polpette di Carnevale alla pratese proviene dal libro “Bisenzio tradizioni e cucina” di Umberto Mannucci.

Polpette di Carnevale alla pratese
Recipe Type: Secondi piatti di terra
Cuisine: Italiana
Author: Uovazuccheroefarina
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 4 persone
Le polpette di Carnevale alla pratese vengono preparate per tradizione il martedì grasso.
Ingredients
    • 500 g di patate
    • 100 g di macinato di vitello
    • 100 g di rigatino
    • 2 uova
    • 50 g di uvetta
    • 50 g di pinoli
    • 30 g di gherigli di noci
    • 2 cucchiai di Parmigiano grattugiato
    • prezzemolo
    • una noce di burro
    • sale, pepe
  • olio di semi per friggere
Instructions
    1. Lavare e lessare le patate; pelarle e schiacciarle quando sono ancora calde.
    1. Tritare il rigatino.
    1. Rosolare il macinato in una noce di burro.
    1. Preparare un impasto con le patate, il rigatino tritato, il macinato, le noci tritate, i pinoli, l’uvetta, il Parmigiano, il prezzemolo tritato e le uova; regolare di sale e di pepe.
    1. Amalgamare bene gli ingredienti, se l’impasto fosse troppo morbido tenerlo una mezz’ora in frigo affinché si compatti un po’.
    1. Preparare le polpettine e friggerle in abbondante olio caldo.
    1. A mano a mano che le polpette sono pronte metterle in un vassoio protetto da carta assorbente per far assorbire l’olio in eccesso.
  1. Le polpette di Carnevale sono pronte; servirle semplicemente tiepide oppure ripassarle per dieci minuti in una padella contenente sugo di carne.
polpette di Carnevale alla pratese in umido

Questa ricetta può essere preparata anche utilizzando la pentola Olla GM:

  • per lessare le patate: 10 minuti modalità TURBO
  • per rosolare il macinato: due minuti in modalità SOFREIR
  • per preparare il sugo di carne: una volta preparato il soffritto e rosolata la carne in modalità SOFREIR, aggiungere il passato di pomodoro e cuocere il sugo per un’ora in modalità GUISO.
  • per friggere le polpette: modalità FREIR
  • per ripassarle nel sugo: 10 minuti modalità GUISO

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche su Facebook oppure iscriviti alla mia Newsletter per riceverle direttamente in posta!

2 Risposte a “Polpette di Carnevale alla pratese”

  1. L’ impasto delle polpette pratesi e venuto buonissimo ma troppo molle e difficile da cuocere: Si potrebbe usare il forno o meglio aggiungere del pangrattato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.