Crea sito

Pizzette bar, ricetta idea per buffet

Queste pizzette bar sono molto semplici da realizzare e saranno sicuramente apprezzate da grandi e piccini in qualsiasi occasione; preparatene in abbondanza perchè vi assicuro che una tira l’altra … La ricetta base di queste pizzette bar è la stessa usata per la preparazione dei “calzoni di Olimpia” la cui ricetta trovate qui; è un impasto molto versatile, di facile esecuzione, che permette di realizzare delle pizzette bar morbide e semidolci, proprio come quelle che trovate nelle pasticcerie.

pizzette bar semidolci
Pizzette bar

Per preparare 90/100 pizzette bar occorrono:

INGREDIENTI

 

Per la pasta:

  • 1 kg di farina
  • mezzo litro di latte
  • 40 g di lievito di birra
  • 60 g di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • 250 g di burro o margarina

Per condire:

  • un barattolo di pomodori pelati da gr 400
  • una mozzarella per pizza
  • origano, sale.

PROCEDIMENTO

Scaldare leggermente il latte. Sciogliere il lievito nel latte e impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto elastico e morbido che non si attacca alle mani. Lasciare lievitare la pasta per almeno un paio d’ore.  Stendere la pasta con il mattarello e ricavarne dei cerchi aiutandosi con un tagliapasta o con un bicchiere.

pizzette bar crudeTritare i pomodori pelati utilizzando un mixer da cucina; condire il pomodoro con sale e origano. Tritare la mozzarella. Su ogni cerchio di pasta mettere un cucchiaino di pomodoro pelato e un mucchietto di mozzarella tritata. Scaldare il forno a 180° e farle cuocere per circa 15 minuti; le pizzette bar sono ottime calde  o tiepide ma possono essere servite anche fredde.

Alcune idee buffet? Provate i calzoni di Olimpia preparati con la stessa ricetta delle pizzette. Possono essere preparati in forno o fritti.

Ottime anche le miniquiche di verdure, da prepararsi in anticipo, congelarle e passarle poi in forno all’ultimo momento per una scongelatura veloce …

Oppure la torta salata di spinaci, preparata con la pasta matta, ricetta di artusiana memoria; un impasto base molto simile alla pasta sfoglia ma decisamente più semplice da realizzare.

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta!

images (1) (1)

3 Risposte a “Pizzette bar, ricetta idea per buffet”

  1. ciao angel,

    per quanto riguarda lo spessore … fai conto circa mezzo centimetro come puoi valutare anche tu dalla foto; poi a mano a mano che le fai ti renderai conto tu stessa quanto le preferisci alte, c’è a chi piacciono molto “cicciose” c’è chi le preferisce più fini … direi comunque che il mezzo centimetro è il giusto compromesso.

    Per quanto riguarda invece la lievitazione ti dico: io le faccio sempre lievitare almeno un paio d’ore, però la ricetta originale che è quella dei calzoni di Olimpia, diceva che, in mancanza di tempo la lievitazione poteva essere anche omessa perchè sarebbero lievitati a mano a mano che venivano lavorati e successivamente cotti. Questo se decidi di farli all’ultimo minuto …. ma se puoi falli comunque lievitare.

    Ciao e alla prossima!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.