Crea sito

Petto di pollo ai funghi

Il petto di pollo ai funghi è una ricetta che amo molto per una serie di motivi: è buona, semplice e veloce da realizzare e, dettaglio non trascurabile, può essere preparata sia con i funghi freschi che con quelli secchi quindi può essere considerata una di quelle ricette che io chiamo “salvacena”. La carne di pollo ha il vantaggio non trascurabile di poter essere congelata senza problemi, quindi tenerne una scorta in freezer è sempre consigliabile.

petto di pollo ai funghi

Ho preparato questo petto di pollo ai funghi l’altra sera e ho utilizzato degli ottimi funghi secchi che avevo in dispensa; se però avete la fortuna di poter disporre di porcini freschi (mi raccomando nostrali, altrimenti potete tranquillamente acquistare quelli congelati così risparmiate un po’), approfittatene, il procedimento di preparazione resta praticamente lo stesso. Considerate che in linea di massima 10 g di funghi secchi corrispondono a 100 g di prodotto fresco.

Petto di pollo ai funghi

Petto di pollo ai funghi
Recipe Type: Secondi piatti di terra
Cuisine: Italiana
Author: [url href=”http://blog.giallozafferano.it/uovazuccheroefarina” target=”_blank”]Uovazuccheroefarina[/url]
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 4
Il petto di pollo ai funghi può essere preparato utilizzando sia i funghi freschi che quelli secchi.
Ingredients
  • un petto di pollo di medie dimensioni
  • 40 g di funghi secchi
  • un mazzetto di prezzemolo
  • una noce di burro
  • 1 dl di panna fresca
  • olio extravergine d’oliva
  • farina q. b.
  • vino bianco q.b.
  • sale, pepe
Instructions
  1. Mettere a rinvenire i funghi secchi in acqua tiepida per una ventina di minuti; trascorso questo tempo, toglierli dall’acqua e strizzarli bene.
  2. Filtrare l’acqua dalle eventuali impurità e tenerla da parte.
  3. Tagliare il petto di pollo a bocconcini e infarinarlo.
  4. In una padella che possa contenere sia il petto di pollo che i funghi mettere qualche cucchiaio di olio e la noce di burro; non appena questa si sarà sciolta aggiungere i bocconcini di pollo e farli rosolare bene da tutte le parti.
  5. Una volta rosolati, sfumare con il vino bianco a fiamma vivace quindi abbassare la fiamma.
  6. Aggiungere i funghi; potete decidere se tritarli grossolanamente oppure aggiungerli interi. Personalmente preferisco la seconda soluzione. Mescoalre bene per amalgamarli al resto degli ingredienti e regolare di sale e di pepe.
  7. Portare il petto di pollo a cottura aggiungendo a mano a mano un poco di acqua di cottura dei funghi qualora dovessero asciugare troppo.
  8. A fine cottura aggiungere la panna fresca e una bella manciata di prezzemolo tritato.
  9. Servire il petto di pollo ai funghi caldissimo.
Notes
Per una versione più leggera del petto di pollo ai funghi riducete al minimo l’utilizzo dell’olio e del burro e sostituite la panna con mezzo bicchiere di latte scremato.

Ti piacciono le ricette con il pollame? Allora ti propongo anche queste:

Collage pollame

 

Polpettine di pollo e patate

Rotolo di tacchino al forno

Bocconcini di pollo al pesto

Ti è piaciuta questa ricetta e vorresti salvarla in un tuo ricettario sempre disponibile? Clicca sul banner per la spiegazione; è semplicissimo e puoi anche salvare la lista degli ingredienti per quando vai a fare la spesa!!!! ZipList badge

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta! images (1) (1)

 

… e mi raccomando … passa sempre a dare un’occhiata alla mia pagina: trucchi e astuzie in cucina … potresti trovare il piccolo consiglio che non conoscevi e se ne conosci uno che io non so … scrivimi e sarò lieta di aggiungerlo alla lista con il tuo nome!!!

2 Risposte a “Petto di pollo ai funghi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.